Roma Trabzonspor o Molde in Conference League: l'avversario dei giallorossi

2 Agosto 2021 - Francesco Fragapane

La Roma ha pescato la vincente tra Trabzonspor e Molde come avversario nei playoff di Conference League: conosciamo meglio l'avversario dei giallorossi

Gioca a Superscudetto

Comincia a delinearsi in modo più chiaro l’inizio di stagione della Roma. I giallorossi, infatti, oggi hanno conosciuto l’avversario da affrontare nella doppia sfida valida per i playoff di Conference League. Si tratta della vincente tra Trabzonspor e Molde, che si sfideranno nel terzo turno della neonata competizione europea in programma tra il 5 e il 12 agosto. Conosciamo meglio i due possibili avversari della compagine romanista.

CONFERENCE LEAGUE: SORTEGGI, DATE E FORMAT PER L’EDIZIONE 2021/22

Roma Trabzonspor: focus sui turchi

Alla vigilia del sorteggio e considerando le squadre candidate, il Trabzonspor era uno degli avversari più temibili per la Roma. La compagine turca ha chiuso l’ultimo campionato nazionale al quarto posto e, negli ultimi anni, ha certamente incontrato il periodo migliore della sua storia. Tra i risultati da ricordare, la vittoria della Coppa di Turchia nella stagione 2019/20 e – andando un po’ più indietro – la partecipazione alla Champions League 2011/12 con tanto di vittoria a San Siro contro l’Inter.

Per la prossima stagione la squadra allenata da Abdullah Avci ha fatto le cose in grande, comprando alcuni giocatori importanti con un passato della massima serie. Due sono proprio ex giocatori della Roma, ovvero il terzino Bruno Peres e l’attaccante Gervinho. L’altro nome di spicco è l’ex Napoli Hamsik. I nuovi acquisti dovranno inserirsi nel collaudato 4-2-3-1 di Avci, con la speranza di dare maggiore potenziale offensivo ad una squadra coriacea ma non altrettanto efficace in avanti.

DOVE VEDERE ROMA BELENENSES IN STREAMING E DIRETTA TV

Roma Molde: focus sui norvegesi

Se il Trabzonspor ha una certa dimensione a livello europeo, il Molde si presenta come una vera e propria incognita. Sicuramente questa squadra ha avuto una crescita negli ultimi anni a livello nazionale, come dimostrano i 4 titoli conquistati tra il 2011 e il 2021.

La formazione di Erling Moe ha alcune individualità che svettano sulle altre come l’attaccante Ohi Omoijunafo, autore nell’ultima stagione di 15 gol. Importante anche il centrocampista Etzaz Hussain, sia in fase di costruzione che di finalizzazione.

ROMA SIVIGLIA 0-0: GLI HIGHLIGHTS DELL’AMICHEVOLE DEI GIALLOROSSI