Roma Gent ai sedicesimi di Europa League: tutto quello che c'è da sapere

16 Dicembre 2019 - Enrico Gorgoglione

Tutto ciò che c'è da sapere su Roma-Gent, sfida valida per i sedicesimi di finale di Europa League, che si disputeranno nella seconda parte di febbraio 2020

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Lunedì 16 dicembre 2019 si sono tenuti i sorteggi di Europa League. Dopo la conclusione della fase a gironi, si sono decisi gli accoppiamenti dei sedicesimi della Coppa. Dopo l’eliminazione della Lazio, sono in corsa Inter e Roma, con i nerazzurri che hanno trovato sulla propria strada il Ludogorets dopo l’eliminazione in Champions League. I giallorossi di di Fonseca decideranno il proprio futuro a febbraio 2020, in due match previsti per il 20 e il 27. Gare cruciali ma alla portata, con la prima prevista all’Olimpico.

INFORTUNIO ZANIOLO, OPERAZIONE E TEMPI DI RECUPERO: ULTIME NEWS

EUROPA LEAGUE: TUTTI GLI ACCOPPIAMENTI

La prima all'Olimpico

La Roma affronterà il Gent all’Olimpico il 20 febbraio 2020. La prima gara sarà dunque in casa per i giallorossi, che il 27 febbraio scenderanno in campo alla Ghelamco Arena di Gand, in Belgio.

INTER: L’AVVERSARIA DI EUROPA LEAGUE

I precedenti

Un solo precedente tra Roma e Gent, risalente alla stagione 2009-2010. L’andata venne disputata anche al tempo all’Olimpico, con un successo per 3-1 per la squadra allenata da Luciano Spalletti. Il ritorno vide il gruppo capitanato da Totti imporsi addirittura per 1-7.

La classifica del Gent

Il Gent è attualmente al terzo posto nel proprio campionato (Pro League). Vanta 35 punti, a pari punti con Standard Liegi e Charleroi. Soltanto due lunghezze dall’Anversa, secondo in classifica e ben 10 dal Club Brugge, primo.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il girone di Europa League del Gent

Il Gent si è qualificato ai sedicesimi di finale di Europa League dopo aver raggiunto la prima posizione nel Gruppo I. Ha conquistato 12 punti, uno in più del Wolfsburg, secondo, in un girone dominato dalle prime due, con St. Etienne e Oleksandrija eccessivamente distanti dalla qualificazione.

Il girone di Europa League della Roma

La Roma di Fonseca ha dovuto lottare duramente per qualificarsi ai sedicesimi di Europa League. I giallorossi hanno conquistato 9 punti, giungendo al secondo posto dietro l’Instanbul Basaksehir, che ha guadagnato 10 punti. Una dura lotta, che per poco non ha visto la Roma eliminata.