Infortunio Kjaer: le condizioni del difensore del Milan

3 Dicembre 2020 - Francesco Fragapane

Infortunio occorso a Kjaer, difensore del Milan, in occasione della partita di Europa League contro il Celtic

Gioca a Superscudetto

Brutte notizie per il Milan di Pioli, che perde un pilastro della sua difesa.  Nel corso della partita contro il Celtic, quinta giornata della fase a gironi di Europa League, si è fatto male Simon Kjaer ed è stato costretto a uscire. Al suo posto è entrato Romagnoli. Ha provato a restare in campo, l’ex Palermo, ma quando s’è accorto che era una cosa seria, l’allenatore – di comune accordo con lo staff medico – ha deciso per l’immediata sostituzione. Una brutta tegola per Pioli che da inizio stagione conta sulla solidità del suo reparto arretrato.

NATIONS LEAGUE, IL CALENDARIO DELL’ITALIA ALLE FINAL FOUR: DATE E ORARI PARTITE

Per il danese si tratta di un problema muscolare, in attesa di capire cosa diranno gli esami strumentali a cui certamente si sottoporrà nelle prossime ore. In campo, intanto, il Milan prosegue senza di lui. In questo campionato Kjaer era sempre stato titolare per Pioli, un giocatore indispensabile che l’allenatore del Milan spera di non dover perdere per troppo tempo.