Milan Sparta Praga, dove vedere la partita di Europa League in tv e streaming

22 Ottobre 2020 - Enrico Gorgoglione

Milan Sparta Praga, dove vedere la partita di Europa League in tv e streaming della squadra rossonera allenata da Stefano Pioli

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Dopo il primo impegno di Europa League contro il Celtic, il Milan disputerà ovviamente un’altra gara della competizione. Nel girone ostico in cui i rossoneri sono capitati, la squadra allenata da Stefano Pioli affronterà infatti lo Sparta Praga, squadra del campionato della Repubblica Ceca che i rossoneri hanno spesso incontrato anche in passato ma in Champions League, quindi nell’Europa principale. Precedenti lontano nel tempo che richiamano tempistiche in cui il Diavolo era tra le squadre più dominanti d’Europa. Lo Sparta Praga arriverà a San Siro, peraltro, con il campionato casalingo fermo a causa dell’emergenza del COVID-19. Nonostante questo, gli avversari sono pronti a dichiarare guerra al club rossonero di casa al Meazza.

Quando si gioca Milan Sparta Praga

La gara tra Milan e Sparta Praga si disputerà giovedì 29 ottobre alle ore 18:55. Ovviamente, giocando il Milan in casa, la gara si svolgerà nel teatro dello stadio San Siro, la Scala del calcio.

Dove vedere Milan Sparta Praga in tv e in streaming

La partita tra Milan e Sparta Praga potrà essere guardata ovviamente su Sky, che detiene i diritti di trasmissione di questa edizione dell’Europa League. Sarà quindi la pay tv notissima a trasmettere il match in diretta. Ovviamente, tramite le app e i servizi offerti da Sky per lo streaming, sarà possibile guardare la partita anche su Sky Go.

Le probabili formazioni

Probabilmente Stefano Pioli dovrà fare ancora a meno di Hakan Calhanoglu, non convocato per il Celtic e in fortissimo dubbio anche contro la Roma. Il turco dovrebbe saltare quindi almeno tre partite. Ci dovrebbe essere invece Zlatan Ibrahimovic, ormai sempre più in forma dopo aver sconfitto il COVID-19.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjær, Romagnoli, Theo Hernández; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Brahim Díaz, Rafael Leão; Ibrahimović. All. Pioli

Sparta Praga (4-3-1-2): Heca; Sacek, Plechaty, Celutska, Hanousek; Moberg, Soucek, Krejci; Dockal; Kozak, Julis. All. Kotal.