Manchester United Milan: dove vedere la partita di Europa League in tv e streaming

4 Marzo 2021 - Francesco Fragapane

Tutte le informazioni su come e dove vedere Manchester United-Milan, l'andata degli ottavi di finale di Europa League

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

Manchester UnitedMilan si avvicina. La grande sfida di Europa League è alle porte e per i rossoneri sarà davvero durissima. La squadra di Pioli viene da un periodo durissimo e ricco di impegni. L”infermeria si è nuovamente riempita e il pareggio contro l’Udinese, raggiunto in extremis su rigore, non aiuta a livello psicologico. Questa doppia sfida con gli inglesi arriva ne peggior momento della stagione.

INFORTUNIO TONALI: LE ULTIME NEWS

IBRA MIHAJLOVIC, IL DUETTO A SANREMO

Quando si gioca

Manchester UnitedMilan è valida per l’andata degli ottavi di finale di Europa League, la partita si giocherà giovedì 11 marzo alle ore 18:55. Il teato della sfida sarà il magnifico e storico Old Trafford di Manchester

Dove vedere Manchester United Milan

La gara di Europa League 2020/2021 tra il Manchester United e il Milan, in programma giovedì prossimo, verrà trasmessa in diretta tv da Sky Sport. Per seguirla basterà sintonizzarsi su Sky Sport 1. Disponibile, come sempre, il live streaming della partita per smartphone, tablet, smart tv e pc tramite le applicazioni Sky Go e Now Tv.

FIORENTINA-ROMA 1-2: GOL E HIGHLIGHTS DEL MATCH

Le probabili formazioni

Pioli dovrà fare a meno di Ibrahimovic, ma spera di recuperare almeno Calhanoglu, anche lui uscito malconcio dalla partita contro la Roma. Zlatan rientrerà per il ritorno, mentre per il turco sarà una settimana di valutazioni. Così come per Mandzukic e Bennacer, che puntano al rientro proprio per questa affascinante e importante sfida. Infortuni importanti anche in casa United: Cavani dovrebbe rientrare in tempo, chi invece è fortemente a rischio a Paul Pogba. Ci sarà invece Bruno Fernandes, il vero fulcro di tutto l’impianto tattico di Solskjaer.

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Baily, Lindelof, Alex Telles; Fred, McTominay; Greenwood, Bruno Fernandes, Rashford; Martial.

All. Solskjaer

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Meite; Saelemaekers, Brahim Diaz (Calhanoglu), Rebic; Leao.

All. Pioli

INFORTUNIO IBRAHIMOVIC, COME CAMBIA IL PROGRAMMA FRA MILAN E SANREMO 2021