Chelsea-Arsenal, dove vedere la finale di Europa League in tv

29 maggio 2019 - Enrico Gorgoglione

Ecco dove poter seguire la finale di Europa League 2019 tra Chelsea e Arsenal, in programma a Baku mercoledì 29 maggio alle 21.00

Il primo dei due trofei europei si assegnerà stasera, mercoledì 29 maggio. Si tratta della finale di Europa League, che vedrà in campo Chelsea e Arsenal, con fischio d’inizio alle ore 21.00. La sfida si terrà a Baku e sarà tutta inglese, così come la Champions League, con Liverpool e Tottenham a giocarsi il titolo.
Si attende con ansia il confronto tra Sarri ed Emery, ovvero due tecnici che amano far giocare le proprie squadre in maniera offensiva. Tanti passaggi e voglia di prendere il controllo del match, per un derby londinese davvero esaltante.

L’ex tecnico del Napoli sogna di poter sollevare al cielo il primo trofeo importante della propria carriera, per poi decidere quale sarà il futuro, con la Juventus che lo ha posto in cima alla lista degli allenatori preferiti per sostituire Massimiliano Allegri.

I Blues si presentano a questa gara dopo aver dominare la fase a gironi, senza subire sconfitte. Un cammino alquanto agevole, eliminando Malmo, Dinamo Kiev, Slavia Praga ed Eintracht, con quest’ultimo confronto prolungato fino alla lotteria dei calci di rigore.

Più complesso invece il percorso seguito dall’Arsenal, che ha dovuto soffrire per riuscire ad avere la meglio su Bate Borisov, Rennes, Napoli e Valencia. Questo confronto in finale risulta però particolarmente importante per Emery e i suoi, considerando il quinto posto in Premier League. Battere il Chelse a Baku consentirebbe di ignorare la propria posizione di classifica, qualificandosi in Champions League per la prossima annata.

Diretta tv e streaming di Chelsea-Arsenal

Chelsea-Arsenal si disputerà alle ore 21.00 di mercoledì 29 maggio. La finale di Europa League si svolgerà nel suggestivo teatro dell’Olimpico di Baku, in Azerbaigian. Il match andrà in onda su Sky, visibile su differenti canali. Da Sky Sport a Sky Sport Uno, fino a Sky Sport Football.

Chiunque volesse seguire la gara da dispositivo mobile potrà farlo grazie al proprio account Sky Go o Now Tv, così da collegarsi tramite smartphone, tablet e notebook. Il confronto tra Sarri ed Emery sarà inoltre trasmesso in chiaro su TV8.

Chelsea-Arsenal, le formazioni che scenderanno in campo

Sarri si presenta alla finale contro l’Arsenal con il dubbio Kanté. Il centrocampista proverà fino alla fine a essere del match, ma potrebbe non farcela. Si tratterebbe di un’assenza pesante per il Chelsea, che potrebbe schierare Barkley al fianco di Jorginho e Kovacic. Assenza anche in difesa, con Rudiger infortunato e sostituito da Christensen. Sfida a sinistra tra Alonso ed Emerson, con quest’ultimo in leggero vantaggio. Potrebbe accomodarsi in panchina Higuain, mostratosi alquanto irrequieto in questi giorni. Al suo fianco Willian, con Giroud, Pedro e Hazard in campo con una maglia da titolari.

Chelsea (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Christensen, David Luiz, Emerson; Kovacic, Jorginho, Barkley; Pedro, Giroud, Hazard. All. Sarri

Emery si ritrova a operare un gran numero di scelte, a partire dal portiere titolare, col dubbio tra Cech e Leno. Non è ancora certo del modulo l’Arsenal, che potrebbe decidere nelle prossime ore se schierare una difesa a tre o a quattro. Le uniche certezze dell’allenatore riguardano l’attacco, con Ozil e Lacazette in supporto di Aubameyang. Un match chiave, che non sarà però l’ultimo di Ramsey, che ha già detto addio al club e mancherà all’appuntamento in campo a Baku per infortunio.

Arsenal (3-4-1-2): Cech; Sokratis, Koscielny, Monreal; Maitland-Niles, Torreira, Xhaka, Kolasinac; Ozil; Lacazette, Aubameyang. All. Emery

RICEVI GRATIS LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP!

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più

I più letti di SKYSPORT.IT

vai a skysport.it
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!