Xenoblade Chronicles Definitive su Nintendo Switch: la guida

28 Maggio 2020 - Enrico Gorgoglione

Tutto quello che c'è da sapere su Xenoblade Chronicles Definitive Edition, disponibile per Nintendo Switch da questo mese.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Nel 2010 Xenoblade Chronicles ha conquistato tutti su Nintendo WII. A distanza di dieci anni, la Monolith Soft ha deciso di lanciare una nuova versione: Xenoblade Chronicles Definitive Edition per Nintendo Switch. Un po’ remaster e un po’ remake, ha subito una fortissima modernizzazione grafica che sembra destinata a lasciare fortemente il segno, forse più di quanto aveva fatto la prima edizione.

PS4, GIOCHI DELLA SETTIMANA: OFFERTE SU PLAYSTATION STORE

Xenoblade Chronicles Definitive Edition, cosa aspettarci

Da una parte Bionis, dall’altra Mechanis: i due giganti sono anche degli universi e su di loro si sono formate vite a loro immagine e somiglianza. Su Bionis ci sono gli esseri umani, mentre su Mechanis ci sono i robot. E i due popoli, come potete facilmente intuire, sono in conflitto.

Il videogame è basato sulle avventura di Shulk e del suo migliore amico Reyn: i due visiteranno entrambi i pianeti alla scoperta di ogni mistero.

Ma ciò che colpisce maggiormente di questa nuova edizione è il level deisgn: i modelli 3D dei personaggi sono stati ricreati da zero, le texture degli ambienti naturali sono sensazionali. C’è qualche dubbio sulla risoluzione, proprio come fu nel caso del primo Xenoblade Chronicles.

Molto grande è la varietà delle missioni, che vanno da quelle principali e quelle secondarie. Cambia anche il sistema di combattimento che adesso è molto più coinvolgente: serve prontezza e capacità di ragionamento molto veloci per poter ottenere la vittoria. A questo viene associata una forte componente RPG classica. Ogni personaggio ha le sue caratteristiche, che possono cambiare o migliorare nel corso dell’avventura.

PS5 IN USCITA: DATA E ORA CONFERMATA?