Xbox Series X e Sega, partnership in Giappone? Le news

1 Giugno 2020 - Francesco Fragapane

Microsoft e SEGA potrebbero firmare un accordo per la distribuzione della nuova console in Giappone con un altro nome.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

In Giappone circola un’indiscrezione clamorosa in merito alla Xbox Series X. In realtà la voce circola da diverse settimane, ma adesso si fa sempre più insistente. Si tratta dell’accordo fra Microsoft e SEGA: questo consentirebbe alla nota azienda asiatica di distribuire la nuova console con un nome “esclusivo”. Ci sono già alcune proposte, fra queste: Sega Series X Xbox Series Dreamcast, Xbox Series Saturn e così tante altre.

LEAGUE OF LEGENDS: WILD RIFT, IL VIDEO GAMEPLAY

Xbox Series X e SEGA, accordo di collabrazione?

Di conseguenza, SEGA avrebbe la possibilità di distribuire anche i giochi Microsoft e di trasferire sulla console le sue IP, ovvero: Persona, Yakuza, Shenmue e altre.

Al momento però sono soltanto voci e indiscrezioni. Forti, ma pur sempre voci di corridoio. Ma le probabilità di una partnership fra le due importanti aziende non è da escludere. La collaborazione fra le due parti non è cosa nuova: infatti ci sono già state delle iniziative, come la versione per la console americana di Yakuza o anche Phantasy Star Online 2.

XBOX SERIE X IN USCITA: SVELATE NUOVE CARATTERISTICHE

In ogni caso è giusto ribadire che non si tratta di un’acquisizione, ma semplicemente di una collaborazione o partnership. Questo è per chiarire anche che nel caso i giochi pubblicati non sarebbero delle esclusive. In ogni caso la voce si fa sempre più insistente come vi abbiamo raccontato. Vedremo se alla fine davvero Microsoft e SEGA arriveranno a questo “storico” accordo. In Giappone la notizia ha fatto molto clamore e adesso su social e forum non si parla d’altro. Attendiamo aggiornamenti in merito.

NINTENDO SWITCH, I MIGLIORI GIOCHI DI GIUGNO 2020