Valheim, il nuovo videogioco sui Vichinghi che sta spopolando su Steam

23 Febbraio 2021 - Enrico Gorgoglione

In due settimane è esploso un nuovo fenomeno su Steam. Si tratta di Valheim, single e multiplayer che vanta più di 2 milioni di download

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

Valheim è il nuovo titolo fenomeno presente nel catalogo di Steam. I numeri registrati sono a dir poco sorprendenti, avendo superato quota 2 milioni di download sulla piattaforma. Un gioco di ruolo intrigante, che propone ai giocatori un ricco mondo che trae ispirazione dalla mitologia norrena.

LUKAKU, I GOL IN MILAN-INTER E NEI DERBY

Il successo di Valheim

Il Covid-19 ha bloccato il mondo all’interno di piccoli spazi. La maggior parte del lavoro è svolta in modalità smart working e, una volta terminato l’orario d’ufficio, si è costretti a trascorrere ore tra le mura domestiche, data l’impossibilità di fare quasi qualunque altra cosa.

WORLD OF WARCRAFT SU VALHEIM: IN ARRIVO UN NUOVO CONTINENTE

Inutile dire che in tale scenario i videogiochi siano stati al centro di una crescita commerciale notevole. Neofiti e grandi appassionati hanno iniziato a trascorrere sempre più ore dinanzi alla propria TV o un display, connessi a una console o a un computer. Di particolare appeal si sono rivelati i multiplayer online, al di là del genere. Poter avere un rapporto di qualunque tipo con altre persone, sparse in giro per il mondo, è di certo una componente allettante per chi è costretto a dover sopportare un lungo periodo di reclusione forzata.

In breve ci si ritrova a fare i conti con dei trend come “Among Us” e “Rust”. Titoli spesso suggeriti da streamer professionisti, che stanno contribuendo ovviamente alla crescita del mercato. Il 2020-21 è per loro la golden age di una professione pronta a essere finalmente riconosciuta da tutti come tale. Si spiega così l’enorme successo ottenuto da Valheim, che ha superato quota 2 milioni di download in appena due settimane.

AMAZON, PS5 È IL PIÙ RICERCATO NELLA CATEGORIA VIDEOGIOCHI

Valheim, di cosa si tratta

Valheim è un gioco di ruolo (in gergo GdR) che trae chiaramente ispirazione a piene mani dalla mitologia norrena. Questa è tornata particolarmente di moda negli ultimi anni grazie a “Vikings”, serie TV da poco terminata, e “Assassin’s Creed: Valhalla”. Ad oggi è ancora in fase di sviluppo ma è stato fornito agli iscritti a Steam un accesso anticipato. In questo modo la società di sviluppo può ricevere degli ultimi feedback, al fine di proporre sul mercato un titolo che soddisfi in pieno gli utenti.

Iron Gate Ab non si aspettava, forse, un ritorno pubblicitario di tali dimensioni. La struttura è ancora provvisoria e in fase di miglioramento, ma il godimento dei player è evidente. L’obiettivo finale è quello di riuscire a guadagnarsi l’accesso al Valhalla, il paradiso dei vichinghi, per voler semplificare il concetto.

Quello che viene proposto è un open world procedurale, con modifiche che variano a seconda delle situazioni vissute da ogni singolo utente. È necessario lavorare duramente per far crescere il proprio personaggio, facendo in modo di renderlo in grado di fronteggiare i grandi pericoli di questo mondo virtuale.

L’avventura non si limita all’ottenimento di armi e armature migliorate. È fondamentale guadagnarsi delle risorse utili, creando un insediamento e accrescendolo, razziando e conquistando, ma soprattutto sopravvivendo giorno dopo giorno.

Uno degli elementi di maggiore interesse è infatti dato dalla componente survival. Non è possibile, infatti, ignorare l’elemento cardine del gioco, ovvero il fatto che il protagonista sia un essere umano con delle necessità. Così come in The Sims, si corre il rischio di vedere il proprio personaggio morire. Occorre calcolare freddo, fatica, fame e altri elementi, al fine di sopravvivere. Tutto ciò può anche essere fronteggiato in single-player, oltre che in multiplayer, a seconda dei gusti. Ad oggi il costo è di 16,79 euro ma, purtroppo per il pubblico nostrano, non è offerto in italiano.

VIDEOGIOCHI 2021, LA LISTA COMPLETA DEI TITOLI