Stray, il nuovo gioco per Ps5: la recensione

19 Luglio 2022 - Francesco Fragapane

Arriva Stray, il gioco che permette di controllare un gatto randagio protagonista di un'avventura in una città cyberpunk

Gioca a Superscudetto

Ha già riscosso un grande successo Stray, il videogioco di simulazione in terza persona pubblicato da BlueTwelveStudio per Microsoft Windws, Plastation 5 e Playstation 4. Il gioco consiste nel controllare un gatto in terza persona: i giocatori controllano un gatto randagio che se ne va in giro per le strade di una citty cyberpunk popolata da robot.

VIDEO COLONIA-MILAN 1-2: GOL E HIGHLIGHTS

Stray, il gioco che permette di controllare un gatto

L’adorabile gattino tigrato vive con i suoi simili all’interno di un sistema di mura confinante con una città perduta che un tempo era la patria di una civiltà ormai estinta. Il viaggio del gatto inizia in uno scenario selvaggio e in rovina. Si tratta della prima tappa di un’avventura che lo porterà a esplorare una città cyberpunk, dai bassifondi ai piani alti.

SERIE A 2022/2023: LE NUOVE MAGLIE DI TUTTE LE SQUADRE

I co-fondatori di BlueTwelve Koola e Viv hanno iniziato a lavorare sul progetto, originariamente chiamato HK_Project, al fine di perseguire un progetto indipendente dopo aver lavorato in Ubisoft. BlueTwelve Studio è stato fondato nel 2016 per lo sviluppo del gioco, che si svolge a Montpellier. Stray è un titolo fortemente influenzato esteticamente dalla Cittadella di Kowloon, mentre l’esperienza di gioco è stata specificamente ispirata dai gatti dei fondatori, Murtaugh e Riggs.

VIDEO INTER-MONACO 2-2: GOL E HIGHLIGHTS

Il gioco utilizza la tecnologia Unreal Engine 4. L’uscita di Stray è stata annunciata l’11 giugno 2020 durante l’evento Future of Gaming di Playstation. Qualche mese più tardi, al Consumer Electronics Show di gennaio 2021, sono stati rivelati altri dettagli in merito all’uscita. Il gioco viene rilasciato su Microsoft Windows , Playstation 4 e Playstation 5.

TAG: