Fortnite, la Skin più rara di tutte è di nuovo acquistabile

28 Maggio 2020 - Francesco Fragapane

Torna su Fortnite la Recon Expert, la Skin più rara di tutto il gioco: Epic Games ha deciso di renderla nuovamente disponibile nel negozio

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Epic Games ha rimesso in vendita quella che è considerata a tutti gli effetti la Skin più rara di Fortnite. Si tratta della Skin Recon Expert che torna disponibile dopo diversi anni di assenza all’interno del gioco. Il ritorno arriva a qualche giorno di distanza dall’anticipazione fornita da alcuni dataminer, in seguito all’aggiornamento del negozio di Fortnite.

FORTNITE: SKIN GRATIS PER I GIOCATORI

La Skin Recon Expert, dunque, è di nuovo acquistabile per tutti i giocatori di Fortnite al modico prezzo di 1500 V-Buck. Questa cifra equivale a circa una quindicina di euro. Il ritorno, molto gradito dagli appassionati del titolo di Epic Games, è accompagnato da una grande novità. Da adesso, infatti, c’è la possibilità di aggiungere un cappello al modello del personaggio.

Fortnite: torna la Skin più rara di tutto il gioco

L’ultima volta che Epic Games aveva proposto questa Skin è stato a pochi mesi di distanza dall’uscita del gioco. Dopo qualche tempo è sparita per ricomparire oggi. Sono tanti i collezionisti che stavano aspettando per poter mettere di nuovo le mani sulla Skin Recon Expert. Adesso, sono felici di poter finalmente aggiungere questo pezzo alla propria collezione.

FORTNITE: NINJA CHIEDE A GRAN VOCE LA SEASON 3

SKIN BANANA DORATA: COME SBLOCCARLA SU FORTNITE

Bisogna tener presente che una volta inserita di nuovo nel negozio, la Recon Expert Skin comincerà a scendere, perdendo lentamente quell’alone epico che l’ha contraddistinta negli ultimi tempi. Dal momento che i dataminer hanno azzeccato la previsione del suo ritorno, è lecito aspettarsi altre previsioni formulate nelle scorse settimane. Tra queste, l’arrivo di una grande tempesta che sarà in grado di spazzare vie intere zone dell’isola.

FORTNITE MODALITA’ CREATIVA: COME SCOPRIRE LE ISOLE A TEMA HORROR