GTA 6, i giocatori lo vorrebbero così

3 Febbraio 2021 - Francesco Fragapane

Come sarà GTA 6? Gli utenti su forum e social hanno fatto alcune proposte per design e schermata di gioco

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

Nel mondo videoludico si vocifera di un possibile lancio di GTA 6 entro quest’anno. I fan lo aspettano con trepidante attesa ormai da anni. Il capitolo precedente ha avuto un successo clamoroso ma adesso c’è voglia di una nuova esperienza di gioco, soprattutto con le uscite delle nuove console di ultima generazione: Xbox Series per quanto riguarda Microsoft, PS5 per Sony. Sui social continuano a circolare indiscrezioni che hanno esaltato la fantasia dell’utenza. Che raccolgono i rumors e lo immaginano in un certo modo.

DESTINY 2, IL TRAILER DELLA SEASON 13: IL VIDEO

GTA 6, HUD: le proposte degli utenti

Ad esempio, circola la voce di un possibile ritorno a Vice Ciy per quanto riguarda l’ambientazione. Alcuni hanno riscosso molto successo proponendo proprio una versione retrò del capitolo di GTA dedicato proprio a Vice City. Dal punto di vista grafico, stando alle proposte della community, la schermata di base, il famodo HUD (ovvero quelle impostazioni sempre visibili durante il gioco) non dovrebbe cambiare molto. Un’idea carina è quella di utilizzare la mappa in basso a sinistra con dei bordi più rotondi, in modo da ricordare uno smartwatch. Questo desgin minimalista ha colpito buona parte dell’utenza che ha quindi approvato.

GOD OF WAR SU PS5 E PS4: UN VIDEO MOSTRA LE DIFFERENZE

Ma sempre in riferimento all’HUD sono arrivate altre proposte interessanti come ad esempio quella di un utente che immaginato un design più colorato. Che ricorda proprio quello utilizzato per Vice City. Un’ultima visione carina è quella di influenzare l’HUD a seconda dell’ambientazione notte/giorno: mentre il gioco va avanti, i pezzi che compongono l’HUD potrebbero diventare meno intensi e quindi passare in secondo piano, in modo da non disturbare la visibilità del giocatore.

MERTENS, JET PRIVATO FUORI PISTA: PAURA PER L’ATTACCANTE DEL NAPOLI