Ps5, disponibilità ridotta: i motivi della carenza

26 Febbraio 2021 - Enrico Gorgoglione

Perchè vi è così scarsa disponibilità di PlayStation 5? Le console sono introvabili e il motivo è legato al Covid-19

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Gli appassionati di PlayStation non possono far altro che lamentarsi per la scarsa disponibilità di console targate Sony. Un problema che riguarda il mercato globale e che si protrae ormai da mesi. L’azienda ha spiegato le proprie ragioni, dicendosi quasi inerme dinanzi alle problematiche generate dal Covid-19.

MILAN-STELLA ROSSA, GOL E HIGHLIGHTS

Perché la PS5 è introvabile?

Dal lancio avvenuto a novembre 2020 è divenuto impossibile, o quasi, trovare in commercio una PS5. Una console finita nelle mani di pochi e, in svariati mercati, nei magazzini di alcuni approfittatori, che hanno puntato ad acquistare in massa online, attraverso bot, per poi rivendere a prezzi maggiorati.

PS5, SCARSA DISPONIBILITÀ: LA RISPOSTA DI SONY

La disponibilità migliorerà di certo nell’arco dei prossimi mesi, come confermato da Sony, ma in molti si chiedono ancora le ragioni di tutto questo. La problematica principale è da rintracciare nella filiera produttiva di chip. Il settore è in crisi ormai da un po’, date le restrizioni dei vari governi dovute all’emergenza sanitaria. Mancate consegne, ritardi e produzioni di prodotti tecnologici particolarmente richiesti in rallentamento.

STATE OF PLAY, TUTTI I GIOCHI ANNUNCIATI

La disponibilità di PS5 potrebbe però aumentare di settimana in settimana, nei negozi fisici e online. Marzo, ad esempio, dovrebbe essere un mese cruciale, per il mercato britannico e non solo.

TUTTI I GIOCHI IN USCITA NEL 2021, L’ELENCO COMPLETO

TAG: