New World, server ripristinati: le novità dell'update 1.02

14 Ottobre 2021 - Enrico Gorgoglione

Le novità della nuova patch update 1.02 di New World: cosa cambia all'interno del titolo firmato da Amazon grazie all'aggiornamento

Gioca a Superscudetto

Amazon Games Studio ha mandato temporaneamente offline i server di New World per procedere con la manutenzione programmata del titolo e per il lancio del nuovo aggiornamento, l’update 1.02. Scopriamo nel dettaglio tutte le novità che riguardano la nuova patch di aggiornamento del titolo di successo prodotto dal colosso di Jeff Bezos.

VIDEO ATALANTA-MILAN 2-3: GOL E HIGHLIGHTS

La nuova patch, come spiegato con un post pubblicato sul sito ufficiale, non introduce ancora la tanto attesa funzione per il trasferimento dei personaggi da un server all’altro. Il team di sviluppo ha spiegato che sta lavorando senza sosta alla sua implementazione. Questa feature, richiesta a gran voce da tutti gli utenti della community, verrà introdotta al termine della settimana.

TUTTI I GIOCHI IN USCITA NEL 2021

New World update 1.02: le novità della nuova patch di aggiornamento

La patch di aggiornamento update 1.02 di New World riserva molte novità all’interno del gioco firmato Amazon. Una delle principali riguarda le modifiche apportate al bilanciamento delle Fazioni. Nei territori contesi tra due schieramenti, la quantità di influenza ottenuta nel tempo degli attacchi è state ridotta. Gli sviluppatori, al tempo stesso, hanno rimosso la perdita di tempo per la fazione dei difensori.

NEW WORLD: TRUCCHI E CONSIGLI PER INIZIARE A GIOCARE

Tra le varie novità che riguardano l’aggiornamento, non ci sono ancora le modifiche relative al sistema delle segnalazioni. Diversi utenti stanno sfruttando questo sistema per bannare gli avversari e vincere le guerre.

FIFA 22: COME FUNZIONANO I PREMI DIVISION RIVALS ULTIMATE TEAM

L’aggiornamento risolve diversi bug del gioco e del negozio, oltre ai problemi relativi all’IA di NPC e nemici. Gli sviluppatori hanno pubblicato la patch di aggiornamento in concomitanza con la manutenzione dei server di mercoledì 13 ottobre.