Gran Turismo 7: server in manutenzione e gioco offline

18 Marzo 2022 - Francesco Fragapane

Sono state difficili le ultime ore per i fan di "Gran Turismo 7". L'ultimo aggiornamento 1.07, infatti, è stato più complicato del previsto con diversi problemi riscontrati dagli sviluppatori.

Gioca a Superscudetto

Sono state difficili le ultime ore per i fan di “Gran Turismo 7”. L’ultimo aggiornamento 1.07, infatti, è stato più complicato del previsto con diversi problemi riscontrati dagli sviluppatori. Si è deciso, infatti, approfittando di tale patch, di mandare offline i server del gioco per una manutenzione programmata. A tal proposito, gli sviluppatori hanno aggiunto una feature richiesta ed effettuando un ribilanciamento delle ricompense.

GRAN TURISMO 7 PER PS4 E PS5, LE NOVITÁ DELLA PATCH 1.07

Cosa sta succedendo

Anziché di 3 ore, la manutenzione dei server si sta rivelando molto più lunga del previsto. Questo perché c’è stata la controversa decisione di richiedere una connessione online anche durante il single player, una problematica che ha reso il titolo ingiocabile per quasi un giorno intero. Questa la comunicazione degli sviluppatori in merito ai problemi inaspettati:

«A causa di un problema emerso nell’aggiornamento 1.07, estenderemo la durata di manutenzione dei server. Vi notificheremo il prima possibile non appena sapremo quando è probabile che i lavori siano completati. Ci scusiamo per l’inconveniente e vi chiediamo di essere pazienti mentre lavoriamo per risolvere il problema».

Come già accennato in apertura, la community non ha però più avuto la possibilità di giocare da ben 20 ore, senza aver ricevuto alcuna novità sulla fine dei lavori: evidentemente il problema riscontrato deve essersi rivelato più grave del previsto.

GRAN TURISMO 7, TUTTE LE NOVITÁ DELLA PATCH 1.06

Polemiche tra i fan di Gran Turismo

A rendere la polemica più infuocata, sarebbe anche emerso che tra i cambiamenti dell’ultima patch ci sarebbero meno crediti guadagnati al termine di ogni gara, rendendo così più difficile acquistare le auto più lussuose in-game: una mossa che da molti è stata vista come un tentativo di spingere ulteriormente le microtransazioni.