Fortnite, i trucchi che trasformano il gioco di Epic Games

11 Agosto 2022 - Enrico Gorgoglione

La guida ai trucchi che possono trasformare Fortnite: i significati dei gesti che nascondono messaggi rivolti agli avversari

Gioca a Superscudetto

Ci sono diversi “trucchi” che consentono di modificare la proprie esperienza di gioco all’interno di Fortnite, uno dei titolo più popolari del pianeta. Si tratta di abitudini che se fatte proprie, possono cambiare l’intero modo di approcciarsi al gioco.

VIDEO INTER-VILLARREAL 2-4: GOL E HIGHLIGHTS

Fortnite, guida ai trucchi che trasformano il gioco di Epic Games

Una delle cose più importanti di Fortnite è la comunicazione: per questo motivo è bene non chattare con persone che non conosci, soprattutto durante la modalità Party Royale. Evitare di chattare consente di concentrarsi con più attenzione sui propri obiettivi senza distrazioni.

CONSIGLI FANTACALCIO: 10 ATTACCANTI LOW COST DA PRENDERE ALL’ASTA

La comunicazione riveste un ruolo importantissimo sull’isola del Battle Royale di Epic Games. Bisogna sapere, per esempio, che far accovacciare il proprio avatar ha una funzione di ciao o arrivederci. In Fortnite c’è una vera e propria etichetta: a ogni mossa corrisponde un messaggio, una comunicazione fra i vari utenti presenti sull’isola. Da questo punto di vista, anche le emote rivestono un’importante funzione comunicativa. Con le emote si compiono gesti che richiamano l’uso ironico dei meme.

VIDEO VICENZA-MILAN 1-6: GOL E HIGHLIGHTS

Il linguaggio di Fortnite è molto sofisticato. L’accovacciarsi e le mosse contestuali specifiche del gioco sono aspetti che la maggior parte delle persone devono fare proprie nel corso dell’esperienza ludica. A ogni gesto corrispondono più significati: per prendere dimestichezza con il linguaggio c’è bisogno di giocare a lungo. Una volta entrati nell’ottica giusta, però, sarà sempre più semplice comunicare con gli altri e anche sfruttare a proprio vantaggio le varie mosse.