Fortnite chiude in Cina, le skin esclusive di Epic Games

3 Novembre 2021 - Francesco Fragapane

Addio alla versione cinese di Fornite. A breve i server saranno chiusi per sempre. Cosa accadrà però alle skin esclusive?

Gioca a Superscudetto

Il 31 ottobre è giunta la notizia della chiusura definitiva dei server di Fornite per quanto riguarda la Cina. È stato annunciato lo stop alle registrazioni di nuovi giocatori a partire dall’1 novembre 2021, per poi chiudere i battenti nel Paese orientale il 15 novembre. Nessuna motivazione è stata fornita ma tutto ciò non giunge come un’assoluta novità. La vita di Fornite in Cina è stata alquanto complessa, dal 2018 a oggi. Il gioco non ha mai conquistato larghe fette di pubblico e i provvedimenti del governo si sono fatti sempre aspri, costringendo l’azienda a operare svariate modifiche. Spariranno dunque, a breve, tutte le skin esclusive che Epic Games aveva creato in maniera specifica per questo mercato. Qualcosa che gli utenti occidentali vorrebbero evitare a tutti i costi.

FORTNITE, POSSIBILE COLLABORAZIONE CON LEAGUE OF LEGENDS

Fortnite Cina, salvare le skin

I giocatori di Fortnite di tutto il mondo stanno condividendo sui social le immagini che mostrano le particolari skin studiate esclusivamente per il mercato cinese. La speranza è quella di lanciare un chiaro segnale al team di sviluppo del celebre gioco free to play. A dire il vero non si tratta di versioni esclusive del tutto innovative. Più che altro sono state adattate skin precedentemente sviluppate. Il loro stile è però molto intrigante a uno sguardo occidentale e i giocatori vorrebbero poterle sfruttare in futuro.

FORTNITE, STAGIONE 8: IL RITORNO DEI MECH

Al momento non vi sono stati commenti in merito alla vicenda da parte di Epic Games. La compagnia ha però di certo visto i tanti post sui social e difficilmente ignorerà la propria fanbase. Possibile sorpresa in vista di dicembre 2021? In molti attendono Fornite Capitolo 3, il che vorrebbe dire addio all’ipotesi di una Stagione 9.