Fortnite come Gta 6, mappa in continua evoluzione? L'indiscrezione

1 Luglio 2021 - Francesco Fragapane

Gta 6, la mappa sarà in continua evoluzione come accade in Fortnite? Tutte le indiscrezioni e le novità a riguardo.

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Potrebbe esserci una grandissima novità che riguarda Gta 6 e Fortnite. Il videogioco di Epic Games sta vivendo dei giorni di importanti novità, l’ultima è l’arrivo di Loki, il Dio dell’Inganno, all’interno del gioco. Il protagonista proveniente dall’universo fumettistico Marvel è protagonista in questi giorni della serie tv a lui dedicata in onda su Disney + e sarà protagonista anche su Fornite con una serie di oggetti dedicati al fratellastro del dio Thor. Le novità sono in continua evoluzione su Fortnite e presto potrebbero anche riguardare un altro amatissimo videogioco, Gta 6.

FORTNITE, CELEBRAZIONE DELL’ESTATE COSMICA

Gta 6 come Fortnite: i dettagli

Stando a delle indiscrezioni raccolte dall’insider Tom Henderson, uno dei più affidabili del settore, il nuovo capitolo di Gta potrebbe essere molto simile a Fortnite. Il multiplayer del videogame firmato Rockstar Games sarà sicuramente simile al capitolo cinque, uno dei più riusciti dell’intera saga. Ci saranno però inevitabilmente anche delle novità e una di queste potrebbe riguardare la mappa, che stando a quanto riportato da Tom Henderson sarà in costante evoluzione, proprio come accade in Fortnite.

FORTNITE, EPIC GAMES MOSTRA L’AGGIORNAMENTO V17.10

Si tratterebbe di una grandissima novità, che porterebbe su Gta una delle caratteristiche più amate di Fortnite, dove la mappa cambia arrivando a stravolgere quasi interamente l’isola di gioco di stagione in stagione. Ancora non ci sono conferme ufficiali circa questa novità, ma l’indiscrezione pare affidabile e potrebbe trovare conferma nei prossimi giorni. Il nuovo capitolo di Gta intanto sembra destinato a uscire non prima del 2024, dunque ci vorrà ancora del tempo prima di avere delle notizie ufficiali circa il videogioco.

INGHILTERRA-GERMANIA 2-0: GOL E HIGHLIGHTS