Fortnite, il gioco Epic Games su iOS e Android con GeForce Now

20 Maggio 2022 - Redazione

Fortnite torna a disposizione sui dispositivi mobili con sistema operativo iOS e Androdid grazie al servizio GeForce Now di Nvidia

Gioca a Superscudetto

Si arricchisce di un nuovo capitolo la battaglia di Epic Games contro Apple e Google. La diatriba aveva portato al ban di Fortnite sia da App Store che da Play Store, anche se il gioco è comunque disponibile su Android tramite Epic Games Store e Galaxy App Store.

Fortnite di nuovo disponibile su iOS e Android: ecco come

Entra in gioco Nvidia con il suo servizio GeForce Now. Dopo qualche mese di test, diventa finalmente disponibile, per tutti, la nuova versione del Battle Royale accessibile tramite GeForce Now su tutti gli smartphone con sistema operativo Android oppure iOS.

Questa soluzione consente di accedere a Fortnite sui dispositivi mobili allo stesso modo in cui era possibile prima del famoso ban. I giocatori, dunque, possono buttarsi nella mischia di Fortnite anche senza disporre di un controller esterno collegato al proprio smartphone o tablet.

CHAMPIONS LEAGUE 2022/2023: LE SQUADRE QUALIFICATE

Il nuovo sistema di Nvidia è già stato provato da più di 500.000 giocatori nella fase della closed beta. In totale, durante i test, sono state effettuate 4 milioni di sessioni di gioco. Il feedback dei videogiocatori ha permesso di migliorare ulteriormente il sistema di input.

I giocatori che hanno partecipato alla closed beta test possono godere di un accesso GeForce Now Priority di tre giorni. Una sorta di ringraziamento dell’azienda per l’aiuto apportato. Il catalogo del servizio di Nvidia è stato aggiornato e comprende anche: Deadcraft, Old World, Vampire The Masquerade Swansong, Dolmen e Trigon Space Story.