Fortnite, lo sparatutto Epic Games su iOS: come fare

17 Gennaio 2022 - Enrico Gorgoglione

Fortnite, il famosissimo sparatutto di Epic Games è pronto a sbarcare anche su iOS: scopriamo tutti i dettagli a riguardo.

Gioca a Superscudetto

Fornite torna su iOS. Il gioco era stato rimosso dall’app store nell’agosto 2020, ma ora torna la possibilità di poter giocare al celebre sparatutto tramite i dispositivi Apple, anche se in maniera abbastanza diversa. Scopriamo tutti i dettagli.

ROMA-CAGLIARI 1-0: GOL E HIGHLIGHTS

Fortnite su iOS: come funziona

Il gioco non è tornato ufficialmente sull’App Store, ma ci si potrà giocare tramite i Device Android in streaming grazie al servizio GeForce Now di Nvidia. Ci si può registrare gratuitamente al sito e giocare alla versione mobile di Fortnite, via cloud. Il gioco è giocabile esclusivamente in versione touchscreen, quindi senza collegare gamepad, tastiere o mouse e ha dei controlli simili alle vecchie versioni esistenti per Android e iOS.

FORTNITE: IL NUOVO AGGIORNAMENTO AGGIUNGE FULMINI E TORNADO

Per giocare a Fortnite dai dispositivi mobili Apple, occorre iscriversi alla Closed Beta sul sito di GeForce Now, non è necessario sottoscrivere alcun abbonamento, ma solo registrarsi e selezionare quale dispositivo si vuole usare per giocare. Dopo di che, Nvidia selezionerà alcuni utenti che entro la fine di gennaio potranno provare il servizio, che poi ovviamente verrà rilasciato a tutti quanti. Per il momento dunque occorre aspettare il rilascio ufficiale, ma intanto è possibile iscriversi alla Closed Beta e guadagnarsi la possibilità di poter provare in anteprima questa novità che è destinata a rivoluzionare l’esperienza ludica dedicata a uno dei giochi più famosi  come Fortnite. Insomma, serve ancora un po’ di pazienza, ma presto Fortnite tornerà anche su iOS: sicuramente una bellissima notizia per molti videogiocatori.

FIFA 22: I GIOCATORI PIU’ UTILIZZATI DEL GIOCO