Fifa 23 in uscita: le prediction sui ratings dei giocatori

11 Agosto 2022 - Francesco Fragapane

Fifa 23 si sta avvicinando alla data di uscita ufficiale: ecco l'ipotesi dei primi tre giocatori per ogni ruolo in Permier League

Gioca a Superscudetto

Fifa 23 si sta avvicinando alla data di uscita ufficiale che dovrebbe essere verso la fine di settembre, con l’entusiasmo per il gioco in aumento. Prima che il gioco esca, riceviamo teaser come il trailer ufficiale che è già uscito e, naturalmente, le famose valutazioni. Quindi, senza ulteriori indugi, abbiamo previsto i primi tre giocatori valutati in ogni posizione in Premier League.

SPEZIA-NAPOLI 0-3: GOL E HIGHLIGHTS!

Fifa 23, i primi tre per ogni ruolo in Premier League

GK:

Alisson – 91

Ederson – 89

Edouard Mendy – 86

Alisson è stato il miglior portiere del campionato la scorsa stagione, vincendo il Golden Glove Award insieme a Ederson. Con lo stopper del Liverpool che ha prodotto molti momenti cruciali, pensiamo che sarà lui a ottenere l’upgrade. Edouard Mendy ha anche bisogno di un aggiornamento che sentiresti dopo la sua solida stagione con il Chelsea e gli exploit internazionali con il Senegal, vincendo la Coppa d’Africa e qualificandosi per la Coppa del Mondo.

RB:

Trent Alexander-Arnold – 89

Reece James – 85

Kyle Walker – 84

Si possono addurre molte argomentazioni sul fatto che Trent Alexander-Arnold sia il miglior terzino del mondo. La scorsa stagione è stato a un assist dalla vittoria del premio Playmaker, incredibile per un difensore. Reece James era elettrico per il Chelsea, con un grande aggiornamento probabile per lui. Al contrario, Kyle Walker non ha fatto molti titoli per le sue esibizioni, quindi potrebbe essere in arrivo un leggero downgrade.

CB:

Virgil van Dijk – 90

Ruben Dias – 88

Kalidou Koulibaly – 86

Virgil van Dijk è un altro esempio della Premier League che ha probabilmente il miglior giocatore del mondo in quella posizione, dopo aver ricevuto una carta Squadra della stagione, merita un leggero aggiornamento. Lo stesso si può dire per Ruben Dias che era al top della forma per i campioni del Manchester City , diventando la Squadra dell’Anno 2021. Kalidou Koulibaly è il nuovo arrivato in Premier League, con un punteggio che probabilmente rimarrà a 86.

LB:

Joao Cancelo – 89

Andy Robertson – 87

Luke Shaw – 82

Non molti potrebbero essere paragonati a Joao Cancelo la scorsa stagione quando è passato al terzino sinistro, diventando la Squadra dell’Anno, un sano aggiornamento è stato sicuramente guadagnato. Andy Robertson è ancora in alto in termini di livelli di prestazione, un esecutore costante ai massimi livelli, la sua valutazione dovrebbe rimanere la stessa. La Premier League lotta per i terzini sinistri, con alcuni che potrebbero essere declassati, quindi prevediamo che Luke Shaw con un meno due potrebbe arrivare al terzo posto a 82.

LAZIO-HELLAS VERONA 3-3: GOL E HIGHLIGHTS!

CDM:

N’Golo Kante – 88

Rodri – 87

Fabinho – 87

N’Golo Kante è il tipo di giocatore che ogni allenatore nel mondo vorrebbe nella propria squadra, anche se non è stato al meglio la scorsa stagione, quindi è probabile un piccolo downgrade. Rodri e Fabinho sono stati entrambi cruciali per le loro squadre in ruoli diversi, quindi vedere la coppia ottenere un più uno ciascuno è quello che ci aspettiamo.

CM:

Kevin De Bruyne – 91

Thiago – 86

Declan Riso – 85

Kevin De Bruyne è senza dubbio il miglior centrocampista del calcio mondiale ed è stato giustamente valutato molto bene a 91 l’anno scorso, qualcosa che pensiamo dovrebbe rimanere. Lo stesso si può dire per Thiago che ha giocato un ruolo fondamentale nel successo del Liverpool, il che significa che dovrebbe mantenere anche il suo punteggio. Declan Rice ha avuto un’ottima stagione al West Ham, prendendo la fascia da capitano e guidandolo al settimo posto, un grande aggiornamento è all’orizzonte per lui.

CAM:

Bruno Fernandes – 86

Phil Foden – 86

Bernardo Silva – 86

Non molto separa questi tre giocatori, Bruno Fernandes non ha potuto ripetere la sua prima forma al Manchester United , quindi riteniamo che meriti un downgrade. Phil Foden ha continuato ancora una volta a sviluppare le sue abilità, quindi crediamo sia in arrivo un aggiornamento, mentre Bernardo Silva probabilmente rimarrà lo stesso dopo una stagione abbastanza standard per il vincitore della Premier League portoghese.

RW:

Mohamed Salah – 91

Riyad Mahrez – 86

Jadon Sancho – 85

La forma di Mohamad Salah la scorsa stagione ha visto il Liverpool rompere la banca per mantenerlo con un nuovo contratto, in cima alle classifiche per gol e assist, merita un serio aggiornamento. Riyad Mahrez è stato di nuovo coerente per i campioni del Manchester City, quindi rimanere a 86 anni è un chiaro riflesso delle capacità dell’algerino. Jadon Sancho non è stato all’altezza delle aspettative all’Old Trafford, quindi un pesante downgrade potrebbe essere in arrivo per il giovane.

LW:

Figlio Heung-min – 90

Raheem Sterling – 87

Luis Diaz – 84

Son Heung-min ha agonizzante perso la Scarpa d’Oro a titolo definitivo l’anno scorso, dovendo condividere con Salah che ha segnato anche 23 gol, con un aggiornamento destinato a colpire la luce splendente della Corea del Sud nel calcio. Raheem Sterling probabilmente prenderà un piccolo colpo alla sua valutazione dopo la sua uscita dal Manchester City, ma è ancora uno dei migliori nella sua posizione. Il nuovo ragazzo di Anfield, Luis Diaz, è arrivato in Premier League come una papera per l’acqua, quindi vedrà la sua valutazione saltare alle stelle.

ST:

Harry Kane – 90

Erling Haaland – 89

Cristiano Ronaldo – 88

Harry Kane era al top della forma in tutti gli aspetti del suo gioco la scorsa stagione con il Tottenham Hotspur , scendendo più in profondità ma rimanendo altrettanto efficace, quindi è probabile che il capitano dell’Inghilterra rimanga a 90. Il trasferimento di Erling Haaland al Manchester City è stato guadagnato dopo un’altra stagione impressionante in Bundesliga , quindi è previsto un leggero upgrade per il tiratore scelto norvegese Cristiano Ronaldo ha voluto uscire dall’Old Trafford per tutta l’estate, con la mancanza di opzioni che ha evidenziato il suo stock in calo nel gioco, quindi un downgrade scioccante è sicuramente in cantiere.

ATALANTA-EMPOLI 0-1: GOL E HIGHLIGHTS!