Fifa 23, ci sarà la Serie B, annunciati anche nuovi stadi

29 Agosto 2022 - Enrico Gorgoglione

Il prossimo 30 settembre uscirà FIFA 23, l'ultimo videogame con questo nome prima del passaggio a EA Sports. Ma quali sono altre novità ancora da scoprire?

Gioca a Superscudetto

Il prossimo 30 settembre uscirà FIFA 23, l’ultimo videogame con questo nome prima del passaggio a EA Sports. Ma quali sono altre novità ancora da scoprire?

FIFA 23 IN USCITA: I RATING OVERALL E LE PREDICTION DELLA TOP 100

Torna la Serie B e ci sono nuovi stadi

Secondo nuove indiscrezioni ci sarà il massimo campionato cadetto, che quest’anno è da molti definito una A2. Infatti, ci sono squadre di prestigio come Palermo, Bari, Perugia, Pisa, Genoa, Venezia, Cagliari, Benevento, Reggina e tante altre, piazze che meritano palcoscenici di tutto rispetto. Inoltre, sono stati annunciati anche altri stadi nuovi come La Bombonera del Boca Juniors, l’Europa-Park Stadion dell’SC Freiburg, il Banc of California Stadium del LA FC, l’Allianz Stadium della Juventus, lo stadio El Sadar del CA Osasuna, lo Zorilla Stadium del Real Valladolid CF, il Philips Sport Vereniging Eindhoven e il Manchester City Womens’ Academy Stadium.

FIFA 23 IN USCITA: CON L’ULTIMATE EDITION, UN EROE MARVEL GRATIS

Crossplay Gameplay

Le migliorie alla tecnologia Hypermotion permetteranno in FIFA 23 di raggiungere le 6.000 animazioni, dunque un maggiore realismo. Nuova meccanica per rigori, punizioni e corner. Ufficializzato anche il crossplay: saranno possibili le sfide tra console diverse della stessa generazione. Dunque i possessori di FIFA 23 per Playstation 5 potranno sfidare amici e giocatori online in gioco su Xbox Series X/S e PC. Mentre quelli con Xbox One potranno affrontare i possessori di FIFA su Playstion 4. Nella modalità Carriera sono stati inseriti Maverick, Virtuoso e Heartbeat. La prima personalità è il giocatore che si ama o si odia, la seconda quella che si allena in maniera ossessiva per migliorarsi, la terza è il modello da seguire.

FIFA 23 IN USCITA: CI SARÁ LA JUVENTUS?