Fifa 23, gli Ones to watch della Serie A: ci sono Dybala e Di Maria

30 Settembre 2022 - Redazione

Con il lancio di FIFA 23 ecco che arriva la prima promo per i giocatori di FUT, gli Ones to Watch: ecco l'elenco

Gioca a Superscudetto

Con il lancio di FIFA 23, ecco che arriva la prima promo per i giocatori di FUT: gli Ones to Watch. Come sapranno gli appassionati, gli Ones to Watch erano già stati svelati nelle scorse settimane, ma la lista si è appena arricchita (e in maniera esponenziale). Per i giocatori interessati a costruire una squadra basata sulla Serie A, ci sono buone notizie: ci sono anche Dybala, con la maglia della Roma, Sergino Dest del Milan e Di Maria della Juventus.

Fifa 23, gli Ones to watch della Serie A: ci sono Dybala e Di Maria

La lista degli Ones to Watch comprendeva, in origine, soltanto quattro elementi: Haaland, Nunez, Sterling e Richarlison. Adesso, l’elenco si è arricchito di altri diciassette calciatori, provenienti dai principali campionati europei.

Ecco tutti gli Ones to Watch annunciati da EA Sports per il lancio di FIFA 23:

  • De Ligt (mini lotto, domenica 2 ottobre)
  • Bergwijn (mini lotto, domenica 2 ottobre)
  • Renato Sanches (mini lotto, domenica 2 ottobre)
  • Richarlison (OBJ, 30 settembre)
  • Dest (OBJ)
  • Sadio Mané (pacchetti)
  • Schlotterbeck (pacchetti)
  • Lewandowski (pacchetti)
  • Rudiger (pacchetti)
  • Tchoumeni (pacchetti)
  • Tolisso (pacchetti)
  • Haaland (pacchetti)
  • Nunez (pacchetti)
  • Antony (pacchetti)
  • Tyler Adams (pacchetti)
  • Dybala (pacchetti)
  • Kessié (Sfida creazione rosa)
  • Sterling (Sfida creazione rosa del 6 ottobre)
  • Di Maria (Sfida creazione rosa del 26 settembre)
  • Gabriel Jesus (pacchetti)

Cosa sono gli Ones to Watch su FIFA 23? La prima promo di FUT di quest’anno riguarda i calciatori che si sono resi protagonisti di grandi trasferimenti nel corso dell’estate. Queste carte speciali non presentano particolari alterazioni delle prestazioni al giorno del lancio, ma la loro caratteristica è l’upgrade “Wins to Watch”, un potenziamento una tantum delle loro statistiche nel caso in cui la squadra d’appartenenza vincesse tre delle prossime otto partite casalinghe di campionato a partire dal 30 settembre.