Fifa 22 icon: sbc Desailly Prime e Matthaus mid: come completarle

28 Febbraio 2022 - Redazione

Arrivano le Sbc di Desailly e Mattheus nella modalità di gioco Ultimate Team di Fifa 22: le missioni consentono di sbloccare le carte Icon dei due giocatori

Gioca a Superscudetto

Su Fifa 22 sono disponibili le Icon Sbc di Desailly e Matthaus Prime. Attraverso queste due sfide creazione rosa, è possibile arrivare a possedere le carte speciali di due calciatori che hanno fatto la storia di questo sport, vincendo titoli sia con le rispettive squadre di club che con le proprie Nazionali.

Fifa 22: le SBC di Desailly e Mattheus

Gli sviluppatori di EA Sports, attraverso i canali social ufficiali, hanno annunciato l’arrivo di un nuovo gruppo di Sfide Creazione Rosa. Queste sfide consentono di riscattare le carte icon di Marcel Desailly e Lothar Matthaus nella modalità di gioco Fifa 22 Ultimate Team.

FIFA 22 GRATIS SU STEAM: COME SCARICARLO

Desailly è stato uno dei calciatori più versatili degli anni 90 e in Italia è ricordato soprattutto per aver vestito la maglia del Milan. Con i rossoneri ha vinto due scudetti, una Champions League, una Supercoppa Europaea e una Supercoppa Italiana. In totale sono due le Champions vinte dal Francese: prima di quella con il Milan, si era laureato campione d’Europa anche con il Marsiglia, battendo in finale proprio i rossoneri. Nel 1998, inoltre, Desailly ha vinto i Mondiali con la Francia e due anni più tardi anche gli Europei.

Anche Lothar Matthaus ha un passato in Italia e a Milano, sponda nerazzurra. Il tedesco ha vestito la maglia dell’Inter dal 1988 al 1992, vincendo uno scudetto, una Supercoppa Italiane e una Coppa Uefa in finale contro la Roma. L’anno più importante nella carriera di Mattheus è stato il 1990 quando ha vinto i Mondiali di Italia ’90 con la Germania e ha conquistato anche il Pallone d’Oro. In molti non lo sanno ma Mattheus è anche Campione d’Europa con la Nazionale tedesca: era tra i convocati che vinsero l’Europeo del 1980, ironia della sorte anche quello giocato in Italia.

TAG: