Fifa 21, i trucchi per migliorare la difesa

8 Dicembre 2020 - Francesco Fragapane

Vi elenchiamo i sette trucchi per migliorare la vostra difesa a Fifa 21

Gioca a Superscudetto

Nel gioco di Fifa 21, anche se prevale lo spettacolo, non si vince solo con l’attacco. Come nella realtà, conta avere una buona difesa, essere solidi. Solo così si potrà valorizzare anche il lavoro in zona offensiva. Esistono vari trucchi per migliorare in questo aspetto, scopriamo insieme quali sono.

FIFA 21 SU PS5 E XBOX: IL VIDEO CON JOAO FELIX

  1. Non affidatevi troppo all’IA: la difesa manuale è decisamente il miglior approccio, anche più delle meccaniche di difesa – ancora valide, come il pressing con secondo uomo – coi tasti X/A o R1/RB.
  2. Pressing: contrastare un avversario, senza dargli respiro, è una tattica vincente. Per attuare un buon pressing si può tenere premuto L2/LT senza andare in contrasto, mentre con R2/RT si ottiene un pressing in velocità.
  3. Difesa degli spazi: per difendere bene si può anche occupare in modo saggio gli spazi, anticipando il giocatore piuttosto che contrastandolo. Come? Bloccando le vie di passaggio o con le classiche marcature preventive.
  4. Cambiate giocatore con intelligenza: usando la levetta destra per cambiare manualmente giocatore, avrete la possibilità di occupare per bene il campo, azionando il calciatore più vicino alla palla.
  5. Istruzioni chiare: un ottimo modo per difendere è essere tatticamente chiari coi giocatori. Ad esempio, potete dire ai terzini di non sbilanciarsi troppo oppure ai centrocampisti di restare bassi come filtro in mediana.
  6. Pianificare bene la formazione: non fatevi ingannare solo dai nomi, scegliete i calciatori in base a quelle che sono le proprie caratteristiche e i propri punti di forza, confrontandoli anche con quelli degli avversari.
  7. Usate i contrasti per prendere il controllo: tenendo premuti i tasti per i contrasti in piedi (O/B) o il contrasto in scivolata (Quadrato/X) si ottiene un contrasto molto più potente. Il rischio è quello di causare molti rigori o rimediare espulsioni, usateli con cautela e intelligenza.