Fifa 21, Sfide Creazione Rosa: come ottenere Thiago Silva e Correa

9 Luglio 2021 - Francesco Fragapane

Ecco le soluzioni delle sfide Creazioni Rosa per ottenere Thiago Silva e Correa

Gioca a Superscudetto

Nuove Sfide Creazioni Rosa disponibili nella modalità Ultimate Team di Fifa 21. Stavolta l’EA Sports ha voluto omaggiare la finale di Copa America fra Brasile e Argentina con due carte showdown: la prima è quella di Thiago Silva, il difensore del Brasile e del Chelsea, protagonista con la vittoria della Champions League. L’altro è invece Angel Correa, convocato da Scaloni ma uomo di fiducia di Simeone, ha vinto il campionato con l’Atletico Madrid quest’anno.

TUTTI I GIOCHI IN USCITA NEL 2021

Thiago Silva showdown

La prima sfida da completare è definita Chelsea, ecco requisiti per farla e i premi:

Requisiti:

  • Min. 1 giocatore/i proveniente/i da: Chelsea
  • Valutazione squadra min.: 83
  • Intesa di squadra min.: 75

Premi:

  • x1 GIOC. MISTI RARI PICCOLO

La seconda sfida è invece riferita al Brasile e quindi il nome è Dovere Nazionale, ecco requisiti e premi:

Requisiti:

  • Min. 1 giocatore/i proveniente/i da: Brasile
  • Valutazione squadra min.: 87
  • Intesa di squadra min.: 40

Premi:

  • x1 GIOCATORI ORO PREMIUM

VIDEO ITALIA SPAGNA 5-3 dcr: GOL E HIGHLIGHTS

Angel Correa showdown

La prima sfida è definita Atletico Madrid perché è chiaramente riferita al suo club di appartenenza, ecco di seguito requisiti e premi per superare e completare questo primo step:

Requisiti:

  • Min. 1 giocatore/i proveniente/i da: Atlético de Madrid
  • Valutazione squadra min.: 83
  • Intesa di squadra min.: 75

Premi:

  • x1 GIOC. ORO PRIME PICCOLO

Come nel caso di Thiago Silva, anche questa seconda sfida riguarda la Nazionale ed è denominata anche in questo caso Dovere Nazionale:

Requisiti:

  • Min. 1 giocatore/i proveniente/i da: Argentina
  • Valutazione squadra min.: 86
  • Intesa di squadra min.: 50

Premi:

  • x1 GIOCATORI ZINCO PRIME

CALL OF DUTY WARZONE: CON UN HACK SI UCCIDONO I NEMICI SPARANDO A TERRA

TAG: