Fifa 2020, Asensio vince la Liga Challenge col Real Madrid: Leganes battuto 4-2

23 marzo 2020 - Francesco Fragapane

Il Real Madrid di Marco Asensio ha vinto la Liga Challenge su FIFA 20. Raccolti 140mila euro destinati agli ospedali per la lotta al Coronavirus

FIFA 20, LA PATCH 1.19

FIFA 20, I PEGGIORI GIOCATORI DELLA STORIA

La mancanza di calcio giocato si sente parecchio. Nei tifosi così come nei calciatori, abituati in questo periodo della stagione a lottare nel rush finale di campionato e coppa. Così in Spagna, in assenza di partite, è partita la Liga Santander Challenge. L’iniziativa è cominciata da Reguilón e Borja Iglesias, calciatori rispettivamente di Siviglia e Real Betis. Che, la scorsa settimana, proprio in concomitanza del derby non giocato, hanno deciso di disputarlo su FIFA 20, il noto videogame dedicato al calcio. Tutto in diretta sulla piattaforma streaming Twitch, dedicata proprio ai videogiochi, con tanto di telecronaca di Ibai Llanos, conosciuto nell’ambiente Twitch e giornalista.

FIFA 20: CARTE SPECIALI PER IL COMPLEANNO DI ULTIMATE TEAM

Da lì è partita la Liga Santander Challenge con ogni squadra rappresentata da un calciatore: la Real Sociedad affidata a Januzaj, Marcos Llorente per l’Atlético Madrid, Asensio per il Real Madrid, Sergi Roberto per il Barcellona, Borja Iglesias per il Betis, Sergio Reguilón per il Siviglia, Lucas Pérez per l’Alavés e così via.

Le ultime sei classificate nella Liga attuale si sono affrontate in turni preliminari. Le altre13 squadre, più le 3 qualificate, hanno giocato sabato 21 marzo e domenica sera è andata in scena la finalissima. Niente Clasico, ma il Real Madrid di Asensio è riuscito ad arrivare fino in fondo e, infine, a vincerla. In finale ha affrontato la “sorpresa” Leganes di Aitor Ruibal. 4-2 il risultato finale in favore dei Blancos. La cosa più bella però di questa importante iniziativa è la raccolta di 140mila euro destinati a supportare gli ospedali per la lotta al Coronavirus.

FIFA 20: ESPORTS ACADEMY PER MIGLIORARE LA QUARANTENA