Fifa 2020, come muovere il portiere per difendersi: skill e trucchi di Mattia Guarracino

4 Giugno 2020 - Enrico Gorgoglione

Il campione italiano di Fifa 20 Mattia Guarracino, conosciuto anche con il nome d'arte Lonewolf 92, spiega nel dettaglio come muovere il portiere

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Nel nuovo video tutorial di Mattia Guarracino in arte Lonewolf 92, il campione italiano di Fifa 20 si concentra sul portiere, ruolo fondamentale anche e soprattutto nei videogiochi.

FIFA 20: COME SEGNARE SU PUNIZIONE CON I TRUCCHI DI MATTIA GUARRACINO

Muovere il portiere per scongiurare un gol è una pratica abbastanza difficile. Conta molto l’istinto e l’esperienza sul gioco. Se si intuisce che l’avversario di turno, magari con Messi selezionato, sta per calciare da fuori are, il consiglio è quello di spostare leggermente il portiere verso il secondo palo. In questo modo si facilita l’eventuale parate da parte dell’estremo difensore.

FIFA 20 FINTA DI TIRO: VIDEO TUTORIAL DI LONEWOLF 92

I tutorial di Mattia Guarracino: come muovere il portiere in Fifa 20

L’esperienza conta tantissimo quando si deve affrontare una situazione di uno contro uno tra il portiere e l’attaccante involato a rete. In questo caso, bisognerà spostare il portiere sul primo palo, così da coprire un eventuale tiro di potenza dell’avversario. In alternativa, si può anche provare a premere solamente il tasto triangolo del joystick per farlo uscire dai pali o rientrare verso la linea di porta. Si consiglia sempre di fare una finta, uscendo e rientrando, così da trarre in inganno gli avversari.

FIFA 20, COME DIFENDERSI SUI CALCI PIAZZIATI: I TRUCCHI DI LONEWOLF 92

Difendere è sempre fondamentale in Fifa: non bisogna mai preoccuparsi se nel corso di una partita si resta costantemente chiusi. Basta una sola azione ben riuscita per andare a segno e vincere. Difendere bene consente di non subire gol. Occorre avere pazienza. Si consiglia sempre i mantenere la calma e restare chiusi, difendendo con attenzione. Una volta capite le intenzioni del diretto avversario, basta aspettare per trovare il giusto spiraglio e andare in avanti per far male.

FIFA 20: COME ATTACCARE CON I CONSIGLI DI MATTIA GUARRACINO

TAG: