Fifa 20 Fut, i migliori giocatori icone

29 Maggio 2020 - Enrico Gorgoglione

Fifa 20, da Roberto Baggio a Pelè, passando per Van Basten, Ronaldo, George Best e Ronaldinho: le icone Fut più forti

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Le icone rappresentano le carte più ambite di Fifa 20 nella modalità di gioco Ultimate Team. Avere una Fut Icons in squadra consente di poter disporre di calciatori che hanno fatto la storia del calcio. Le carte a loro dedicate, tutte con statistiche elevate, hanno intesa perfetta con tutti gli altri giocatori, senza distinzione per nazionalità e campionato d’appartenenza. Da Pelé a Ronaldo, passando per Van Basten, Ronaldinho e Roberto Baggio: ecco le icone più forti di Fifa 20.

FIFA 20 TOTS SERIE A: I GIOCATORI TITOLARI E LE RISERVE

Bergkamp

Piede delizioso e giocate di alta scuola, accompagnate da gol leggendari: Dennis Bergkamp ha regalato poesia nel corso della sua carriera, soprattutto durante la sua permanenza all’Arsenal. Overall di 93 per la carta dell’olandese.

Stoichkov

Pallone d’oro nel 1994, Stoichkov ha fatto parte del Dream Team del Barcellona che sotto la guida di Crujff ha vinto la prima Coppa dei Campioni dei blaugrana, nel 1992 contro la Sampdoria di Vialli e Mancini.

FIFA 21 FUT ICONS: I GIOCATORI PIU’ ATTESI

Raul

Storico capitano del Real Madrid, Raul è inserito nelle icone di Fifa 20 con una carta dal valore globale di 93. Unico rimpianto della sua carriera non aver vinto nulla con la Nazionale spagnola.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Figo

Overall di 93 per Luis Figo che vanta anche un 94 in velocità e un 94 in dribbling, due delle caratteristiche migliori del portoghese che ha giocato con Barcellona, Real Madrid e Inter, sfiorando la vittoria dell’Europeo nel 2004.

Van Nisterlooy

Al Manchester United e al Real Madrid, Ruud Van Nistelrooy ha incarnato in pieno il prototipo del centravanti: forza fisica e colpo di testa le sua armi migliori.

Shevchenko

93 di overall globale per Shevchenko, uno dei centravanti più letali degli anni 2000. Con il Milan ha vinto la Champions League nel 2003, trasformando il rigore decisivo nella finale tutta italiana contro la Juventus.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Dalglish

Il nome di Kenny Dalglish è scritto a caratteri cubitali nella leggendaria storia del Liverpool. L’attaccante scozzese vanta anche un’incredibile Premier League vinta da allenatore alla guida del Blackburn di Alan Shearer.

Drogba

La Champions League vinta da protagonista nel 2012 con il Chelsea è solo l’apice della straordinaria carriera di Drogba, una delle nuove icone rilasciate da EA Sport in Fifa 20.

Hugo Sanchez

Cinque volte Pichichi della Liga, Hugo Sanchez è stato un attaccante poderoso che ha dato il meglio di sé vestendo la ‘Camiseta Blanca’ del Real Madrid e la maglia della nazionale Messicana.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Ronaldinho

Overall di 94 per la versione icona di Ronaldinho su Fifa 20. Una delle carte più gettonate per un calciatore che ha fatto divertire un’intera generazione di tifosi in tutto il mondo.

Eusebio

Prima di Cristiano Ronaldo, Eusebio era senza ombra di dubbio il più grande giocatore portoghese ad aver mai calcato i campi di calcio. Statistiche stratosferiche in Fifa 20, tra le quali spicca il 99 nel tiro.

Best

Genio e sregolatezza per George Best, inserito nelle icone di Fifa con una carta dal valore globale di 94. Dribbling e tiro le armi migliori di un talento che ha scritto pagine indelebili nella storia del calcio.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Gullit

Insieme a Van Basten e Rijkaar, Ruud Gullit ha formato il trio di tulipani olandesi che ha vinto tutto con il Milan. La sua carta icona, dall’overall di 94, è la preferita di tanti videogiocatori perché unisce qualità e quantità.

Baggio

Tuffo al cuore per i videogiocatori italiani e non solo di fronte alla carta icona di Roberto Baggio. Overall di 95 per il Codino, uno dei migliori giocatori azzurri di sempre, protagonista nel bene e nel male di Usa ’94.

Van Basten

I tifosi del Milan lo ricordano come l’attaccante più elegante e letale che abbia mai vestito la maglia rossonera: carta con overall di 94 per Marco Van Basten, l’indimenticabile Cigno di Utrecht.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Garrincha

L’ala destra più forte nella storia del calcio mondiale è presente nelle icone di Fifa 20 con una carta dal valore globale di 95: trovarselo di fronte è un vero terrore per tutti i difensori avversari.

Henry

Henry ha fatto la storia del calcio francese, vincendo i Mondiali del ’98 e l’Europeo del 2000, e quella dell’Arsenal, per poi conquistare una Champions League con la maglia del Barcellona. Il valore della sua carta è di 95.

Crujiff

Joahn Crujff è la quarta icona più forte di Fifa 20. L’overall globale dell’olandese è 96: un trequartista sensazionale per tecnica, dribbling, tiro, passaggio e visione di gioco.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Ronaldo

Numeri da capogiro per Ronaldo Luis Nazario, per tutti il ‘Fenomeno’. L’ex attaccante brasiliano figura nella lista delle icone con un overall globale di 96.

Pelè

Pelé ha la carta Fut Icon più forte di Fifa 20: l’attaccante brasiliano, unico giocatore nella storia ad aver vinto tre Mondiali, vanta un overall globale di 99.

TAG: