Coronavirus, giochi online di calcio e eSports: le alternative al fantacalcio

16 Marzo 2020 - Francesco Fragapane

Da Football Manager agli eSports, passando per i giochi online di calcio e gli emulatori per pc: come distrarsi durante la quarantena per il Coronavirus

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Le misure per contrastare il Coronavirus impongono agli italiani di restare in quarantena. Con lo stop della Serie A si è fermato anche il fantacalcio. In un momento in cui molti hanno tanto tempo a disposizione in casa, i videogiochi rappresentano un’ottima alternativa per trascorrere il tempo. Oltre ai classici Fifa e Pes, c’è chi opta per altre modalità di gioco. Dai videogame manageriali come Football Manager agli emulatori per pc, magari di console vintage, fino ad arrivare ai giochi per gli smartphone.

ESPORTS: DIVENTARE PLAYER VERIFICATI SU FIFA 20

FOOTBALL MANAGER 2020 GRATIS: COME SCARICARLO

Giochi online manageriali: Football manager e simili

Per avere successo a Football Manager servono due requisiti fondamentali: tempo e pazienza. Nel periodo di quarantena, il gioco che permette di diventare manager di una squadra di calcio, curando ogni dettaglio dagli allenamenti al calciomercato, dal rapporto con i media al lato economico, diventa un passatempo ideale. Ogni anno gli sviluppatori lavorano per rendere sempre più realistica l’esperienza ludica dei videogiocatori.

Tante le novità di Football Manager 2020 che nel mese di febbraio, come succede ogni stagione, ha ricevuto l’aggiornamento con le rose complete dopo il calciomercato invernale. Da quest’anno gli sviluppatori hanno introdotto il concetto di visione societaria, diverso a seconda dei club. Alcuni puntano di più sulla valorizzazione dei giovani, mentre altri sono attenti al bilancio e pronti a realizzare plusvalenze. La famiglia dei giochi manageriali è numerosa: tra le alternative a Football Manager ci sono titoli molto gettonati come Top Eleven, Goleada e Online Soccer Manager.

Gli emulatori di calcio per pc

Il mondo dei videogiochi è molto vario: nonostante le console diventino sempre più potenti di anno in anno, molti giocatori hanno riscoperto il gusto del vintage. Sono tantissimi gli appassionati che amano fare un tuffo nel passato e riscoprire i giochi della propria infanzia. In tanti rispolverano le vecchie PlayStation dalla soffitta di casa, mentre altri utilizzano il pc per divertirsi come ai tempi della scuola.

Qualora le console fossero ormai fuori uso, a causa del tempo, è sufficiente possedere fisicamente il disco del videogame per giocare. Esistono, infatti, molti emulatori per pc che danno la possibilità di leggere il disco sul proprio computer e tornare a giocare. Tra i simulatori calcistici vintage più gettonati ci sono i titoli della serie FIFA e quelli di Iss Pro/Pes per PlayStation 1 e 2.

FIFA 20: LA STORIA DEL VIDEOGIOCO DALLE ORIGINI A OGGI

Giochi online di calcio per smartphone

Molto variegato anche il catalogo di giochi di calcio per smaprthone. FIFA e Pes hanno le rispettive versioni dedicate ai device mobile. Entrambi i titoli sono disponibili per Android e iPhone. Molto popolari anche titoli come Dream League Soccer, Real Football, Ultimate Soccer, World League Soccer e Real World Soccer.

Tra i giochi per smartphone ce ne sono diversi più essenziali, come Score! Hero che permette di disegnare le azioni e i passaggi e replicare i gol più belli della storia, oppure Flick Shoot che consiste nel segnare tirando un calcio di punizione.

JUVENTUS-LIONE RINVIATA PER IL CORONAVIRUS

Giochi online di calcio gratis

In alternativa, il web è pieno di giochi di calcio online completamente gratuiti, sia completi che in versione mini, con scenari differenti che passano dai calci di punizione ai rigori, passando per i calci d’angolo. Nel corso degli anni i videogiochi hanno conquistato una fetta di mercato sempre più grande in tutto il mondo. Basti pensare che da diverso tempo tante società di calcio hanno deciso di istituire la sezione eSports, dedicata ai videogame. Nel campionato italiano 18 squadre di Serie A su 20 hanno ingaggiato videogiocatori esperti da far partecipare alle manifestazioni online. Durante il lockdown per il Coronavirus, alcuni club stanno trasmettendo in streaming le loro partite virtuali.

FIGC: 4 IPOTESI PER FINIRE LA STAGIONE DI SERIE A