Elden Ring, la mappa e dove trovare i frammenti

7 Marzo 2022 - Enrico Gorgoglione

Nel nuovo videogame Elden Ring è possibile ampliare la mappa attraverso i frammenti: ecco dove sono generalmente posizionati.

Gioca a Superscudetto

Nel nuovo videogame di Elden Ring, una parte importante è indubbiamente l’utilizzo della mappa. Essa, infatti, permette al giocatore di avere un quadro più chiaro del mondo che lo circonda, aiutandolo nell’esplorazione. Tuttavia, la mappa risulterà un po’ spoglia se non saranno trovati determinati frammenti.

ELDEN RING, TUTTI I BOSS E COME SCONFIGGERLI

Dove sono posizionati i frammenti

Generalmente, essi si trovano alla base di specifici obelischi. È molto probabile che possano trovarsi vicino ai nemici, rendendo il loro recupero più complicato del previsto. Tenendo presente alcune posizioni, sin dall’inizio si potrà arricchire la mappa di Elden Ring e pianificare in anticipo tutte le esplorazioni.

ELDEN RING, LA MAPPA COMPLETA E I GUDGET DISPONIBILI

Entriamo più nel dettaglio

Ci sono due frammenti che consentono di rimpolpare la regione di Limgrave, quella che si trova all’inizio del gioco. Per trovare il frammento di West Limgrave, bisogna dirigersi a Gatefront Ruins, insediamento distrutto ai piedi di un cancello situato a nord-ovest del percorso iniziale. Il frammento si troverà alla base di un obelisco sul lato del sentiero principale che si sviluppa da nord a sud. Occorre, però, liberarsi di un nemico a sinistra, pugnalandolo. Un altro frammento si trova a Mistwood Ruins, accanto a un orso piuttosto grande che si trova nei pressi di un altro obelisco. In questa circostanza, l’utente può approfittare per prendere il ricettario del guerriero nomade, a patto che scappi velocemente dall ‘orso.

Ricordiamo che Elden Ring è un videogioco action RPG sviluppato dalla software house giapponese FromSoftware e pubblicato da Bandai Namco Entertainment. Il videogioco, diretto da Hidetaka Miyazaki, è stato realizzato in collaborazione con George R. R.

ELDEN RING, GRANDE MONTACARICHI DI DECTUS: COME ACCEDERE