Elden Ring, draghi delle terre intermedi: a cosa servono?

19 Luglio 2022 - Enrico Gorgoglione

In Elden Ring spuntano fuori tante teorie in merito alle Terre Intermedie abitate dai draghi: eccone alcune di quelle più interessanti.

Gioca a Superscudetto

Tra le tante storie ancora avvolte nel mistero in Elden Ring, c’è quella inerente alla Terre Intermedie e ai draghi che abitano queste zone. Per chi non lo sapesse, una volta queste creature governavano le Terre Intermedie, prima dell’arrivo di Erdtree e la Grande Volontà. Andiamo a ripercorre la loro storia.

ELDEN RING, COME SCONFIGGERE IL BOSS MAD PUMPKIN HEAD

La guerra dei draghi

In principio, vi fu una guerra contro i draghi dove Gransax attaccò la capitale di Leyndell. Non si è capito il motivo di questo assalto, fatto sta che da quel momento Godwyn the Golden guidò la rivolta contro le creature. Secondo i fan, molti draghi furono spazzati via nel corso di questo terribile scontro, ma un’altra teoria sostiene che alcuni draghi si trasformarono in umani per sopravvivere.

Placidusax

Egil è un boss addizionale in Elden Ring che ha due teste che guardano verso il cielo, venendo paragonato a Due Dita. Una teoria interessante è che Placidusax possa unirsi con il Dio Esterno come fanno le Due Dita per la Volontà Superiore.

ELDEN RING HA UN LIMITE DI TEMPO PER COMPLETARE IL GIOCO

Draghi moderni contro antichi draghi

Si dice che gli antichi draghi fossero molto più potenti dei moderni draghi di Elden Ring, tanto che avessero una magia incredibile. Alcuni fan credono che i draghi si siano indeboliti con il tempo, come Godrick the Grafted. Altre teorie, invece, indicano la debolezza dei draghi a seguito del crollo di Farum Azula. 

Draghi e tempeste

La connessione tra draghi e tempeste potrebbe suggerire qualcosa in più di una semplice guerra. Si sa molto poco del Signore della Tempesta, vale la pena ricordare che Godrick ha sempre un drago morto nel suo castello a Stormveil, che potrebbe essere un collegamento tra il Signore della Tempesta e i draghi.

ELDEN RING, I BOSS: DOVE SI TROVANO E L’ORDINE