Elden Ring, il DLC Barbarians of Badlands è falso?

18 Luglio 2022 - Francesco Fragapane

Il DLC di Elden Ring, chiamato Barbarians of Badlands, potrebbe essere un falso: brutte notizie per i giocatori che attendevano l'espansione

Gioca a Superscudetto

Nei giorni scorsi era iniziata a circolare, con insistenza, una voce riguardo un imminente DLC di Elden Ring. L’argomento è diventato molto gettonato online, sia tra gli appassionati del capolavoro di FromSoftware che tra i gamer in generale. Era stato svelato anche il titolo del DLC: Barbarians of Badlands. Adesso, però, le voci iniziano a diventare sempre meno forti e si parla addirittura di un falso.

VIDEO SCUDETTO MILAN: LA FESTA DEI TIFOSI E DEI GIOCATORI

Elden Ring, il DLC Barbarians of Badlands è falso?

Il noto sito Dualshockers è stato tra i primi a gettare ombre sull’indiscrezione legata al DLC di Elden Ring. Il portale ha notato diverse incongruenze nel file postato in rete che anticipava Barbarians of Badlands. Andando a osservare bene l’immagine del file leaked, infatti, si può notare che tra i titoli apparsi, il logo di Tekken, uno dei giochi in uscita, è stato preso da un video fan-made.

SERIE A 2022/2023: LE NUOVE MAGLIE DI TUTTE LE SQUADRE

Le incongruenze non finiscono qui, perché calendario alla mano, il prossimo gioco dei Digimon non sarà Cybersleuth, bensì un titolo narrativo incentrato principalmente sul Digital World. Incongruenze anche sul logo di Dragon Ball che diventa una sorta di fusione tra i loghi di Dragon Ball Super e Dragon Ballo FighterZ.

Sulla base di queste anomalie, dunque, è lecito pensare che il documento leak che anticipava l’uscita del DLC di Elden Ring sia falso. I gamer sono autorizzati, comunque, a dubitare riguardo le voci circolate fino a oggi. Non resta che attendere ulteriori notizie in merito per sapere se e quando ci sarà la tanto attesa espansione del capolavoro di FromSoftware.

VIDEO ITALIA-GERMANIA 1-1: GOL E HIGHLIGHTS