Elden Ring, il boss Radahn e il suo segreto

1 Luglio 2022 - Francesco Fragapane

Nell'Interregno di Elden Ring è stato scoperto un segreto che riguarda il boss Radahn, uno dei nemici più temibili del gioco

Gioca a Superscudetto

Nell’interregno di Elden Ring ci sono diversi boss molto difficili da sconfiggere. Uno dei nemici più popolari e temuti è Radahn. Si tratta di un personaggio caratterizzato da una straordinaria ferocia dei suoi colpi. Il boss in questione, inoltre, è molto rapido e grazie alla sua velocità riesce a prendere di mira i Senzaluce abilmente. Un dataminer di Elden Ring ha scoperto un segreto legato al boss Radahn che apre nuove prospettive per tutti i giocatori di uno dei titoli di maggior successo del momento.

VIDEO SCUDETTO MILAN: LA FESTA DEI TIFOSI E DEI GIOCATORI

Elden Ring: scoperto il segreto del boss Radahn

Gli sviluppatori di FromSoftware, per poter creare attacchi sempre più spettacolari, ricorrono spesso e volentieri a trucchi che sono invisibili ai giocatori. Questo stratagemma serve per garantire il giusto funzionamento dei trucchi. A tal proposito, un noto dataminer ha segnalato un segreto che riguarda il leggendario attacco a meteora.

CALENDARIO SERIE A 2022/2023: TUTTE LE GIORNATE DEL CAMPIONATO

Grazie al segreto scoperto dal dataminer e modder Zullie the Witch, tramite l’attacco a meteora, Radahn sarà sempre in grado di atterrare improvvisamente nella posizione dell’utente. Per questo motivo tale colpo risulta uno dei suoi più pericolosi ed efficaci. Questa tecnica, però, può anche essere utilizzata a vantaggio dei giocatori, costringendo il boss al suicido e terminando così la battaglia in breve tempo.

Radahn sa sempre come ritrovare i senzaluce grazie all’aiuto del suo fidato cavallo che può tenere d’occhio gli avversari. Quando il Flagello Celeste inizia il suo attacco lanciandosi in aria, infatti, il cavallo Leonard finisce sotto terra senza che i giocatori riescano ad accorgersene.

VIDEO ITALIA-GERMANIA 1-1: GOL E HIGHLIGHTS