Elden Ring, i boss: l'ordine, gli obbligatori e gli opzionali

25 Maggio 2022 - Enrico Gorgoglione

Nuova guida per Elden Ring, questa volta incentrata sui boss e sull'ordine migliore per batterli: ecco tutto ciò che c'è da sapere a riguardo.

Gioca a Superscudetto

Elden Ring è uno dei giochi di maggior successo uscito negli ultimi tempi. Un open world di FromSoftware che presenta una vasta gamma di boss, alcuni da battere necessariamente e, altri, opzionali. Andiamo a vedere come battere i boss presenti nel gioco.

ELDEN RING, COME COMPLETARE LA QUEST DI BOC

I boss obbligatori in Elden Ring

Parliamo di Magrit, Goldrick e Rennella. Nella maggior parte dei casi, il primo che si incontra è Godrick. Il secondo, che paradossalmente è più facile da battere, è Rennella che è la regina della luna piena. Se questi sono quelli obbligatori, però, ce ne sono tanti altri opzionali che è meglio sconfiggere per avere più premi.

ELDEN RING, LE QUEST E LE ATTIVITÁ DI VILLA VULCANO

L’ordine in cui batterli

Di seguito, elenchiamo l’ordine con cui sconfiggere i boss:

  • Godrick – Padrone di Stormveil Castle, per batterlo bisogna prima superare Margit.
  • Rennala – La prossima tappa è l’Accademia di Raya Lucaria dove vive Rennala, la Regina della luna piena. Prima, però, bisogna battere il Lupo Rosso di Radagon.
  • Godfrey – Battuti i primi due boss, avrete due rune che vi consentiranno di entrare nella capitale di Leyndell. Per raggiungere Godfrey, serve battere il boss Draconic Tree Sentinel.
  • Morgot – Il re dei presagi apparirà un po’ più in profondità nella capitale Leyndell dopo aver superato l’ostacolo Godfrey.
  • Maliketh – Egli è il protettore della Runa della Morte e si trova in cima al Clumbling Farum Azula. È uno dei boss più duri di Elden Ring, con tanto di doppio combattimento.
  • Gideon Ofnir – Si trova nella Capitale Cenere e usa solo la magia. Per batterlo, si può usare l’Inescapable Frenzy.
  • Godfrey e Hoarah Loux – Torna Godrey, ma questa volta non è più un’ombra dorata. Ci saranno due combattimenti: uno come Godfrey e l’altro come Hoarah Lux.
  • Radagon e Elden Bestia – Anche qui due fasi di combattimento: la prima contro Radagon, la seconda sempre con lui che si trasforma in Elden Bestia.

ELDEN RING E LE BUILD: COME CAMBIARLE