Elden Ring, boss Lacrima riflessa: come batterlo senza alcun attacco

10 Giugno 2022 - Redazione

Un utente ha studiato il sistema per battere il boss di Elden Ring Lacrima Riflessa senza nemmeno fare una mossa: ecco come fare.

Gioca a Superscudetto

Elden Ring, popolare videogame di FromSoftware, continua a entusiasmare tutti gli appassionati. L’open world presenta delle parti decisamente complicate, soprattutto quando si tratta di affrontare i boss. Tuttavia, ci sono alcune circostanze dove il gioco è reso più facile.

ELDEN RING, LA GUIDA E LA SOLUZIONE COMPLETA: DOVE ANDARE

Il boss Lacrima Riflessa

Una delle battaglie più iconiche è quella con il boss Lacrima Riflessa, nemico che assume l’aspetto e le skill che, in quel momento, avete nel vostro equipaggio. Una battaglia, quindi, praticamente contro voi stessi. Tuttavia, dopo un attento studio, un fan ha scoperto che Lacrima Riflessa si può battere addirittura senza fare una mossa. 

ELDEN RING, LE MIGLIORI BUILD DEL GIOCO

Come vincere senza fare niente

Uno dei primi consigli, a tal proposito, è quello di iniziare la battaglia senza alcuna arma o abilità equipaggiate. L’utente Reddit Going_Loki ha cominciato lo scontro con una lama che possiede l’abilità “Bloody Slash”. Essa è una skill in grado di rimuovere punti salute al giocatore per ogni fendente lanciato in battaglia. Nel momento in cui Lacrima Riflessa tenta di emulare il suo aspetto, il fan ha tolto la spada e ha solo schivato i colpi del boss. Dopo una lunga attesa, Lacrima Riflessa si è suicidato. Curiosamente, Lacrima Riflessa ha curato le proprie ferite nonostante il giocatore non abbia utilizzato oggetti di guarigione. Probabilmente, gli sviluppatori hanno programmato di farlo guarire autonomamente almeno una volta. Questo, quindi, è uno stratagemma alternativo per battere il boss, utile magari per chi ha un po’ di tempo da spendere giocando a Elden Ring, che continua a essere tra i videogame più accattivanti in circolazione.

ELDEN RING, BOSS MALENIA: CHI È E COME SCONFIGGERLA