Call of Duty Warzone, a Verdansk missili nucleari: è un bug?

8 Aprile 2021 - Francesco Fragapane

Missili nucleari in Call of Duty Warzone: si tratta di un bug o è imminente la distruzione definitiva della mappa di Verdansk? I giocatori si interrogano

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

La mappa di Verdansk di Call of Duty Warzone sembra avere le ore contate. La mappa del titolo firmato da Activision, che i giocatori hanno avuto modo di conoscere in lungo e in largo, potrebbe essere presto rasa al suolo da un attacco missilistico portato avanti dalla presenza di orde di Zombie che stanno invadendo la città.

VIDEO BAYERN MONACO-PARIS SAINT-GERMAIN 2-3: GOL E HIGHLIGHTS

Call of Duty Warzone, missili nucleari a Verdansk

I giocatori più assidui di Call of Duty avranno già notato che nel corso delle partite non è raro vedere diversi missili nucleari. Capita spesso, inoltre, di notare un messaggio che invita a trovare riparo, anche se al momento non sono stati ancora segnalati problemi riguardo questi due fenomeni.

TUTTI I GIOCHI IN USCITA NEL 2021

A tal proposito, un appassionato della saga di COD ha postato sul Web una breve clip. Il video in questione mostra un missile che si schianta a terra a pochi metri dal giocatore. Questo filmato sembra essere la testimonianza di come i missili che stanno sorvolando Verdansk siano pronti a distruggerla per poi lasciare spazio alla nuova mappa di Warzone.

CALL OF DUTY WARZONE: COME CAMBIA LA SEASON 2 CON L’ULTIMO AGGIORNAMENTO

Di ufficiale, fino ad ora, non è stato annunciato nulla. Gli sviluppatori di Callo of Duty non hanno ufficializzato ancora la fine della mappa di Verdansk. Bisogna ricordare, comunque, che il breve teaser apparso nei giorni scorsi potrebbe confermare la fine della mappa. Quel filmato, infatti, mostra un’ambientazione che risale agli anni ’80, un tema in comune con Black Ops Cold War.

CALL OF DUTY WARZONE: UN LEAK SVELA UNA NUOVA MAPPA

Gli appassionati si stanno chiedendo se quello mostrato dall’utente sia l’anticipazione della distruzione della mappa di Verdansk oppure solamente un bug non programmato dagli sviluppatori. Per scoprirlo non resta che aspettare le prossime settimane.