Call of Duty Warzone e Modern Warfare, una patch indebolirà un'arma

18 Agosto 2020 - Enrico Gorgoglione

In arrivo una patch rilasciata dagli sviluppatori per risolvere il problema dello shotgun FR 5.56 di Call of Duty Warzone e Modern Warfare

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

La nuova stagione di Call of Duty Warzone e Call of Duty Modern Warfare presenterà a breve una patch che verrà rilasciata dagli sviluppatori di Activision per risolvere un problema relativo alle armi del gioco. Nella season 5, infatti, lo shotgun FR 5.56 ha fatto infuriare tanti giocatori per la sua potenza incontrollabile e fuori dal comune.

Il team di Infinity Ward ha confermato su Twitter di aver individuato e identificato il problema relativo allo shotgun FR 5.56. Gli sviluppatori sono attualmente al lavoro per trovare la soluzione più adatta. Attraverso il social network hanno annunciato che presto verranno condivisi maggiori dettagli al riguardo.

Call of Duty Warzone e Modern Warfare, una patch indebolirà un’arma

Anche se non è stata ancora fornita alcuna data, è lecito pensare che la patch venga rilasciata nel giro di pochi giorni, visto che il problema è stato identificato. Lo shotgun FR 5.56 è troppo potente, come testimoniato da tanti utenti online. L’arma può eliminare un nemico con una grande facilità anche a distanze troppo elevate per il tipo di bocca da fuoco.

FIFA 21 IN USCITA: LE EDIZIONI DISPONIBILI PER IL PRE ORDER

La sua enorme potenza ha influito sulle partite nella modalità battle royale di Warzone e Modern Warfare, portando diversi videogiocatori ad esternare tutto il proprio disappunto. In alcuni casi è possibile addirittura colpire con efficacia un nemico che si trova distante 15 metri.  Il problema è legato ai tanti update giunti nel giro di poco tempo insieme alla Stagione 5 di COD.

CALL OF DUTY: IN UNA STANZA SEGRETA IL REVEAL DI BLACK OPS 2020