Call of Duty Warzone, un gulag nasconde un pericoloso glitch

28 Luglio 2021 - Francesco Fragapane

Nuovo bug all'interno di Call of Duty Warzone: il Gulag nasconde un glitch che rende più pericolose le sfide dei giocatori

Gioca a Superscudetto

Ci risiamo: Call of Duty Warzone è stato preso d’assalto da un nuovo glitch. Questa volta si parla di un bug che avviene all’interno del Gulag: quanto sta succedendo a tanti giocatori del titolo di Activision è qualcosa di estremamente pericoloso e inaspettato.

VIDEO ITALIA-INGHILTERRA: GOL E HIGHLIGHTS

Call of Duty Warzone: il glitch del Gulag

Alcuni utenti hanno postato su Reddit le proprie disavventure su Warzone. In particolare un appassionato del gioco ha pubblicato una clip video con cui mostra cosa gli è successo. Nel filmato si vede il giocatore in questione che inizia a dirigersi verso il nemico senza accorgersi che sul pavimento ci fosse claymore in agguato. Una situazione senza senso, visto che la classe casuale del Gulag, in quel determinato punto, non proponeva le claymore, bensì solo delle semtex.

TUTTI I GIOCHI IN USCITA NEL 2021

A rendere ancora più assurdo lo scenario è la questione della killcam che sembra essere confusa sulla modalità di eliminazione del giocatore. La killcam, infatti, mostra un albero e la parte inferiore della mappa completamente a caso. Il problema è da ricondurre alle partite precedenti avvenute nel Gulag. Se nello scontro precedente il giocatore vincitore lascia una claymore, allora anche gli sfidanti successivi troveranno quella mina nella loro partita. In questo modo, per tutto il campo di battaglia, sono disseminati dei pericoli extra.

CALL OF DUTY VANGUARD: ANNUNCIO AL GAMESCON 2021

Il glitch di Warzone che riguarda il Gulag rende ancora più pericolose le partite degli utenti. Nel corso degli anni, gli sviluppatori del gioco hanno sempre dimostrato di voler proteggere la community dai giocatori scorretti che si approfittano dei bug per vincere a mani basse senza alcun rispetto. Non è escluso che Activision corra presto ai ripari per sistemare il glitch del Gulag, magari proprio a partire dal prossimo aggiornamento programmato per Warzone.

CALL OF DUTY WARZONE: IL GLITCH DELLE PORTE ROSSE CHE RENDE INVISIBILI