Call of Duty Warzone, DLSS in arrivo su pc per schede video NVIDIA

19 Aprile 2021 - Francesco Fragapane

Call of Duty Warzone: arriva la tecnologia di supporto DLSS per le schede video NVIDIA che migliorerà ulteriormente l’esperienza di gioco

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Svolta in arrivo per Call of Duty Warzone: il titolo di Activision, infatti, potrebbe ricevere a breve il supporto per la tecnologia DLSS di NVIDIA. La notizia si evince da una newsletter di GeForce.

VIDEO NAPOLI-INTER 1-1: GOL E HIGHLIGHTS

L’anticipazione era stata data già durante i mesi scorsi: a gennaio, nel corso del CES di Las VegaS, NVIDIA aveva comunicato la futura compatibilità del gioco battle royale con la sua tecnologia. Un semplice annuncio senza dettagli ulteriori. Adesso la mail indica che manca sempre meno al fatidico giorno.

TUTTI I GIOCHI IN USCITA NEL 2021

Call of Duty Warzone: arriva il supporto DLSS per le schede video NVIDIA

L’aggiunta del supporto DLSS di NVIDIA per Warzone porterà grandi benefici sia al titolo che ai giocatori. Gli appassionati potranno godere di un comparto tecnico migliorato e ottimizzato ulteriormente. Il tutto andrà a vantaggio delle prestazioni. Il supporto per la tecnologia DLSS di NVIDIA darà grandi soddisfazioni ai gamer che giocano al Battle Royale di Activision nella versione per PC. Il sistema, inoltre, garantisce enormi possibilità di crescita nei mesi futuri.

CALL OF DUTY BLACK OPS, AGGIORNAMENTO SEASON 2: TUTTE LE NOVITÀ

Activision, così facendo, conferma la grande attenzione che ripone nella vasta community di giocatori. La software house è sempre attenta alle segnalazioni e alle richieste degli utenti, consapevole che un confronto sempre aperto e diretto con loro, contribuisce a migliorare ulteriormente il gioco. Non a caso Activision ha dichiarato apertamente guerra a tutti i cheater. La politica è chiara: l’azienda non intende lasciare spazio ai giocatori scorretti e continuerà a punire duramente chi gioca violando le regole per salvaguardare gli utenti onesti.

CALL OF DUTY WARZONE: LA DATA DELL’ESPLOSIONE NUCLEARE