Call of Duty Warzone e Black Ops Cold War, le novità della stagione 3

10 Maggio 2021 - Francesco Fragapane

Ecco la Stagione 3 di Call of Duty Black Ops Cold War e Warzone con tante novità

Gioca a Superscudetto

C’è grande attesa e curiosità per l’uscita della stagione 3 di Call of Duty Black Ops Cold War e Warzone, che parte dal 1984, facendo un tuffo nel passato. Secondo le anticipazioni, ci saranno tante novità, alcune gradite e altre meno, ma una cosa è certa: gli appassionati di eSports e di questo gioco non vedono l’ora di scoprirle. Vediamo qualche anticipazione.

Stagione 3 di Call of Duty Black Ops Cold War e Warzone, le novità

La Stagione 3 dei due sparatutto in prima persona di Acrivision si candida a essere una delle più ricche di sempre. Molte le novità: un nuovo look per la mappa di Verdansk in Warzone, quattro nuove mappe Multigiocatore, un nuovo capitolo per la saga Etere Oscuro e la modalità Epidemia, e della nuova attrezzatura in vista delle battaglie future.

TUTTI I GIOCHI IN USCITA NEL 2021

Le mappe delle Verdansk del passato sono state riscritte e riadattate. Rappresentano una ambientazione familiare ma offrono anche la possibilità di esplorare edifici come il piano superiore di Airport. In sintesi, si può così riassumere la neonata versione: Call Duty è un luna park caotico ed estremo che offre tutto quello che va sul mercato degli shooter in prima persona. Per com’è impostato, incollerà i fan davanti agli schermi. Ha il limite che prende tutto da tutto. Senza una vocazione precisa. Come per ogni stagione, la Season 3 e il Battle Pass saranno gratuiti per tutti i giocatori. Il Battle Pass contiene oggetti che si possono ottenere gratuitamente o a pagamento.

CALL OF DUTY WARZONE: SKIN GRATIS PER TUTTI I GIOCATORI

JUVENTUS MILAN, GOL E HIGHLIGHTS