Call of Duty Warzone, come cambia la Season 2 con l'ultimo aggiornamento

7 Aprile 2021 - Francesco Fragapane

Ecco come cambia la Season 2 di Call of Duty Warzone dopo l'ultimo aggiornamento

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

E’ stato annunciato un nuovo update per Call of Duty Warzone, l’acclamato battle royale di Activision. Ci sono tante novità con la Season 2 Reloaded, una stagione inedita, partita solo il 30 marzo, già pronta per un primo hotfix.

CALL OF DUTY WARZONE: NEMICI INVISIBILI GRAZIE A UN GLITCH

Call of Duty Warzone, le novità della Season 2

Sono tante le modifiche apportate agli accessori delle armi del battle royale e inoltre sono stati modificati il Cold War Tactical Rifle Charlie e il FFAR 1, due ferri piuttosto noti nella community di Call of Duty Warzone. Il primo ha visto un aumento della forza del rinculo, mentre il secondo è stato, a grande richiesta, oggetto di un ritocco al ribasso della velocità di ingresso nella modalità di mira. Ma le novità sono tante, abbracciano diversi aspetti, e in attesa di notizie ufficiali i rumors sono già partiti e i fan sono già curiosi di scoprirle tutte.

Ma non è tutto: è stata anche sistemata una sfida campo per l’R1 Shadowhunter. C’è un dubbio: l’update richiederà oppure no un download per chi ha già scaricato la patch del 30 marzo? Quella patch e quella odierna hanno un peso compreso tra i 52 e i 57 gigabyte circa

CALL OF DUTY COLD WAR: IL CODICE PER SBLOCCARE GRATIS ALCUNI ACCESSORI

Oltre ogni dubbio, in attesa di ulteriori dettagli, gli amanti di Call of Duty Warzone non vedono l’ora di scoprire il grande refresh del gioco, che dovrebbe prevedere, tra le altre cose, anche la nuclearizzazione della mappa di Verdansk.

REAL MADRID LIVERPOOL, GOL E HIGHLIGHTS