Call of Duty Vanguard, versione beta disponibile fino al 22 settembre: tutte le novità

20 Settembre 2021 - Francesco Fragapane

Versione beta di Call of Duty Vanguard prolungata fino al 22 settembre 2021: tutte le novità del nuovo gioco firmato Activision

Gioca a Superscudetto

La Beta ufficiale di Call of Duty Vanguard è giunta al secondo weekend di testing pubblico intensivo, mostrando gran parte delle caratteristiche del titolo di Activision.

VIDEO INTER-BOLOGNA 6-1: GOL E HIGHLIGHTS

Il gioco è ambientato in sei mappe risalenti al periodo della Seconda Guerra Mondiale: dalle lande innevate di Red Star al panorama pacifico di Gavutu, passando per le palme piegate dalle tempeste fino alle strutture civili e militari dell’Hotel Royale di Parigi.

TUTTI I GIOCHI IN USCITA NEL 2021

Callo f Duty Vanguard, versione beta e novità: cosa cambia

Nella beta tornano i classici Team Death Match e Dominio e Uccisione. A queste modalità si aggiunge Pattuglia, una sorta di Payload dove i giocatori devono mantenere il controllo di un punto mobile e difenderlo dall’assalto degli avversari.

CALL OF DUTY WARZONE COME FORTNITE: ARRIVA LA SKIN DEL GIUDICE DREDD

Una delle caratteristiche principali di Vanguard è la personalizzazione. Abbandonato il Pick Ten, si torna a lavorare sulle armi e sulle loro dotazioni. Il modo di sparare è lo stesso ma ci sono grandi variazioni che riguardano agilità e velocità dei movimenti. I giocatori hanno la possibilità di portare un’arma principale e una secondaria, come una pistola o un lanciarazzi, a meno di non volersi specializzarsi in Demolizione e sacrificare uno spazio di un perk per entrare in battaglia con due fucili d’assalto.

CALL OF DUTY VANGUARD SU WARZONE: RICOMPENSE ESCLUSIVE

Gli sviluppatori hanno modificato lo slide cancel, rendendolo più breve e meno fluido rispetto al passato. Activision, inoltre, ha annunciato su Twitter che la versione beta del gioco è stata prolungata: dalla scadenza del 20 settembre si passa a quella del 22 settembre 2021.