Call of Duty Modern Warfare e Warzone: le novità della stagione 5

10 Agosto 2020 - Enrico Gorgoglione

Mappe, armi e modalità di gioco: tutte le novità introdotte con l'arrivo della stagione 5 di Call of Duty Modern Warfare e Warzone

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Sono tante le novità riguardanti la stagione 5 di Call of Duty Modern Warfare e Warzone. L’ultimo aggiornamento non si è limitato a introdurre nuove armi e qualche skin, ma è servito anche a dare una scossa alla mappa di Verdansk che ospite partite con più di cento giocatori.

CALL OF DUTY WARZONE: DOVE TROVARE COME OTTENERE LA MASCHERA ANTIGAS D’ORO

Una volta installato il grande aggiornamento della stagione 5, già a partire dal breve filmato introduttivo è possibile scoprire qualche retroscena che fa da sfondo alle battaglie di Verdansk. La nuova season vede l’arrivo in campo della Shadow Company, una nuova fazione che nella clip fa saltare in area lo stadio. L’esplosione modifica sensibilmente la struttura dell’edificio che rappresenta forse l’attrazione principale della prima parte della nuova stagione.

Call of Duty Modern Warfare e Warzone: le novità della stagione 5

Lo stadio diventa l’arena perfetta per darsi battagli, consentendo ai cecchini di sistemarsi sugli spalti e fare fuoco. Gli sviluppatori di Activision hanno deciso di semplificare ulteriormente la possibilità di raggiungere gli edifici più alti del gioco, attraverso strumenti posizionati all’interno degli ascensori.

CALL OF DUTY WARZONE STAGIONE 5: NOVITÀ E PATCH DEL NUOVO AGGIORNAMENTO

Tra le nuove modalità della stagione cinque c’è la Mini Royale. Avviando una partita alla quale possono partecipare squadre composte da tre giocatori, si parte con una mappa coperta da gas velenoso, con l’azione che diventa subito frenetica. Presenti anche nuove mappe: da Warzone arriva l’Aeroporto di Verdansk, una enorme area da gioco che può fare da sfondo anche alle partite di terra. Con lei anche Petrov Oil Rig e Suldal Harbor .