Call of Duty Mobile "The Heat": novità e data di uscita

30 Luglio 2021 - Enrico Gorgoglione

Tutte le novità di Call of Duty Mobile "The Heat", la Stagione 6 del gioco online per iOs e Android: dalle mappe alle armi passando per i personaggi

Gioca a Superscudetto

Grandi novità per quanto riguarda Call of Duty Mobile: è in arrivo la Stagione 6 del titolo online intitolata “The Heat“. Disponibile al download a partire dal 30 luglio, l’inedita season porta in dote tante sorprese per tutti gli appassionati del titolo firmato da Activision.

VIDEO ITALIA-INGHILTERRA: GOL E HIGHLIGHTS

Con oltre 500 milioni di download raggiunti fino a questo momento, Call of Duty Mobile ha ottenuto un successo straordinario. Il gioco è riuscito a sdoganare l’esperienza degli sparatutto sui dispositivi iOS e Android, garantendo giocabilità e divertimento ai massimi livelli.

TUTTI I GIOCHI IN USCITA NEL 2021

Call of Duty Mobile “The Heat”: tutte le novità

La Stagione 6 è ricca di contenuti: nuovi personaggi, nuove armi, un nuovissimo Battle Pass e due nuove mappe. Previsto anche il ritorno dell’orda di zombie e un’emozionante e inedita modalità di gioco chiamata Undead Siege. Gli sviluppatori, inoltre, hanno aggiunto anche 50 nuove ricompense Battle Pass da poter guadagnare andando avanti nel gioco.

CALL OF DUTY WARZONE: UN GULAG NASCONDE UN PERICOLOSO GLITCH

Il lancio della Stagione 6 avverrà con contenuti gratuiti e premium. Gli utenti troveranno il personaggio Rosa-Double Agent, l’arma funzionale MX9, il nuovo Scorestreak, Weapon Blueprints, Calling Cards, Charms, COD Point (CP) e tanto altro ancora.

CALL OF DUTY VANGUARD: ANNUNCIO AL GAMESCON 2021

Le nuove mappe della sesta season sono due: Sobborghi e Stack. Nella mappa Sobborghi si affronta Slums, un classico amato dai giocatori introdotto per la prima volta all’interno di Black Ops II. Bisognerà combattere nelle strade e intorno alla fontana centrale, cercando di prestare sempre attenzione agli angoli. Con la mappa Stack, invece, si possono rispolverare tutte le tattiche di combattimento ravvicinato. La mappa è quasi simmetrica e ambientata in un centro di addestramento nel deserto. Stack venne introdotta per la prima volta in Call of Duty Modern Warfare.