Apex Legends, Season 5, i trucchi dei professionisti

28 Maggio 2020 - Francesco Fragapane

Apex Legends, Season 5, i trucchi dei professionisti per cercare di rendere al meglio durante l'esperienza nell'ormai famoso videogioco

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Apex Legends continua a far parlare di sé. Il titolo di Respawn Entertainment ed EA infatti sta generando consensi positivi tra i videogiocatori di ogni età, sia per le dinamiche del gioco che per la bellezza della storia. Anche nella Season 5 questo non è cambiato e molti si mettono alla prova per cercare di arrivare a raggiungere gli obiettivi prefissati. Ovviamente, ci sono delle manovre e dei trucchi che solo i giocatori più esperti possono portare avanti.

Apex Legends, Season 5, i trucchi dei professionisti

In particolare i trucchi principali riguardano:

  • Comunicazione
  • Inizio
  • Respirazione
  • Come sparare
  • Analisi post sconfitta

Comunicazione

Ovviamente è impossibile giocare bene a questo gioco senza considerare la sua impostazione da gioco di squadra. Di conseguenza la comunicazione è imporantissima e bisogna attuarla tramite due mezzi: i ping – gli avvisi – e il microfono.

APEX LEGENDS SEASON 5: QUANDO SI APRONO I BUNKER DELLA MAPPA CANYON DEI RE

Inizio

La scelta di dove iniziare a giocare può comportare un’avventura positiva o meno. In base alla strategia impostata, infatti, converrà scegliere un punto piuttosto che un altro. Generalmente, meglio atterrare su zone vuote per poi lanciarsi a tempo debito nella partita.

Respirazione

A primo tatto può sembrare stupido ma, anche nei giochi come questo, la respirazione è importantissima. Sia per mantenere la calma che per concentrarsi.

Come sparare

Apex Legends è un titolo che non sembra essere stato plasmato per i cecchini, quanto invece per il fuoco ravvicinato. Due le strategie più efficaci: sparare da una distanza inferiore a 10 mestri o a raffica.

Analisi post sconfitta

Molto spesso i videogiocatori sono portati a ricominciare subito una partita dopo aver perso, vivendo questa situazione come un fallimento. Invece sarà più che importante analizzare con attenzione la sconfitta e rilassarsi mentalmente prima di riprendere a giocare. Per non incorrere in un meccanismo che può portare solo maggiore nervosismo e minore concentrazione.

CAPTAIN TSUBASA PER PS4 E NINTENDO SWITCH, VIA AI PREORDINI

FIFA 20, TOTS SERIE A PER ULTIMATE TEAM: PREMI E SOLUZIONI

FIFA 20 TOTS SERIE A: I GIOCATORI TITOLARI E LE RISERVE