Sorteggio Calendario Serie A 2022 2023: dove vederlo in diretta tv e streaming

24 Giugno 2022 - Enrico Gorgoglione

Venerdì 24 giugno scopriremo la Serie A 2022/2023 con la cerimonia dei calendari: ecco dove seguire l'evento e a che ora inizia.

Gioca a Superscudetto

Dopo una stagione decisamente faticosa, i calciatori si stanno godendo le meritate vacanze in attesa di ricominciare un nuovo anno sportivo che si preannuncia altrettanto insidioso. Infatti, la Serie A comincerà nel weekend del 13 e del 14 agosto, un po’ prima rispetto al solito perché dal 13 novembre al 4 gennaio il campionato sarà fermo per i Mondiali in Qatar. Eccezionalmente, infatti, la rassegna iridata si disputerà in pieno autunno a causa delle alte temperature della nazione asiatica, che non avrebbero garantito una regolare disputa della competizione. Tra pochi giorni, comunque, le squadre torneranno a radunarsi per iniziare la preparazione alla stagione 2022/2023 e, nel frattempo, uscirà anche il calendario di Serie A.

SPEZIA-NAPOLI 0-3: GOL E HIGHLIGHTS!

Quando sarà sorteggiato il calendario 2022/2023 di Serie A

Rispetto al 14 luglio dell’anno scorso, venerdì 24 giugno ci sarà la cerimonia per scoprire il calendario di Serie A. Una scelta decisamente inusuale rispetto al passato, dal momento che genericamente il massimo campionato italiano viene svelato circa un mese dell’apertura delle ostilità.

INTER-SAMPDORIA 3-0: GOL E HIGHLIGHTS!

Dove vedere la cerimonia

La cerimonia per il calendario 2022/2023 di Serie A si potrà seguire in esclusiva su DAZN a partire dalle ore 12:00. L’evento sarà visibile in streaming anche sul canale Youtube della Serie A. Ricordiamo che anche per questa stagione DAZN trasmetterà in esclusiva tutte le gare del massimo campionato, mentre tre partite a giornata saranno visibili anche su Sky Sport. Inoltre, proprio come avvenuto per la prima volta nella passata stagione, anche il prossimo campionato presenterà un calendario asimmetrico, cioè con un girone di ritorno differente da quello di andata. L’unico criterio da rispettare è che devono esserci almeno 8 giornate di scarto prima di rivedere la stessa partita.

TORINO-ROMA 0-3: GOL E HIGHLIGHTS!