Monchengladbach Inter: dove vedere la partita di Champions League in tv e streaming

30 Novembre 2020 - Enrico Gorgoglione

Borussia Monchengladbach e Inter saranno rivali per la quinta giornata della fase a gironi di Champions League

Gioca a Superscudetto

Ultima spiaggia per l’Inter di Conte. La qualificazione agli ottavi di Champions League è complicatissima e diventerebbe impossibile senza i tre punti contro il Borussia Monchengladbach. Per i nerazzurri si tratta dell’ultima grande occasione per rientrare in corsa dopo le ultime deludenti prestazioni europee con due sconfitte consecutive col Real Madrid e con la casella delle vittorie ancora sullo zero. Parziale ripresa, per l’Inter, c’è stata in campionato, con la vittoria di sabato per 3-0 sul campo del Sassuolo.

Di contro, la formazione di Conte affronterà la prima del Gruppo B, i tedeschi del Monchengladbach che guidano il proprio girone a quota 8 punti e che nel match d’andata costrinsero l’Inter a un 2-2 a San Siro. Un altro risultato, quello, che sta condizionando fino a questo momento il cammino dei nerazzurri in Europa.

SASSUOLO INTER 0-3: GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A

Quando si gioca Monchengladbach Inter

Inter e Borussia Monchengladbach si affronteranno martedì 1 dicembre al Borussia-Park con calcio d’inizio alle ore 21. La gara sarà valida per la quinta giornata della fase a gironi di Champions League.

Dove vedere Monchengladbach Inter

La sfida tra Borussia Monchengladbach e Inter verrà trasmessa in esclusiva dai canali di Sky Sport. Il match sarà visibile sui canali Sky Sport Football (numero 203 del satellite) e Sky Sport (canali 201 e 252 del satellite e 472 del digitale terrestre). Non solo: per gli abbonati, la gara sarà visibile anche tramite il servizio Sky Go, disponibile su PC ma anche su dispositivi mobile come Smartphone e tablet. L’alternativa è NOW TV, la Web tv di Sky.

Le probabili formazioni

B. Monchengladbach (4-2-3-1): Sommer; Lainer; Ginter; Elvedi; Wendt; Neuhaus; Kramer; Herrmann; Stindl; Thuram; Plea.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar; De Vrji; Bastoni; Hakimi; Barella; Sensi; Gagliardini; Young; Lautaro; Lukaku.