Dove vedere Lussemburgo U21 Italia U21: diretta tv e streaming Qualificazioni Europei 2023

6 Giugno 2022 - Enrico Gorgoglione

Lussemburgo e Italia Under 21 si affrontano nelle Qualificazioni agli Europei 2023: dove vedere il match in tv e streaming

Gioca a Superscudetto

L’Italia Under 21 di Paolo Nicolato va in Lussemburgo per giocare la sua ottava partita del girone 6 delle qualificazioni europee. L’obiettivo è staccare la Svezia e presentarsi nel migliore dei modi allo scontro diretto in casa degli scandinavi, in programma tre giorni più tardi. Gli azzurrini sono infatti al comando del raggruppamento con 17 punti, ottenuti grazie a 5 vittorie e 2 pareggi nelle prime 7 giornate. Stesso bottino della Svezia, che però ha disputato un paio di partite in più. Ecco perché sono giorni potenzialmente decisivi per la qualificazione della formazione di Nicolato ai prossimi Europei di categoria, che si disputeranno in Romania e Georgia nel 2023.

ITALIA-ARGENTINA 0-3: GOL E HIGHLIGHTS!

Il Lussemburgo è invece già eliminato matematicamente, avendo conquistato solo un punto in 8 partite. La gara d’andata, disputata al Castellani di Empoli il 3 settembre 2021, è stata vinta dall’Italia per 3-0. Lussemburgo Italia Under 21 è in programma nel tardo pomeriggio di lunedì 6 giugno 2022 allo Stade Parc des Sports di Differdange, in Lussemburgo: il calcio d’inizio sarà alle ore 18.30.

BELGIO-OLANDA 1-4: GOL E HIGHLIGHTS!

Dove vedere Lussemburgo Italia Under 21

La sfida sarà visibile in diretta tv, in esclusiva e gratis sulla Rai. Il canale di riferimento per seguire la partita sarà Rai 2. Inoltre, sarà trasmessa anche in streaming dalla Rai tramite l’applicazione Rai Play, scaricabile sia su una smart tv che su dispositivi mobili come pc, tablet o smartphone.

SASSUOLO-MILAN 0-3: GOL E HIGHLIGHTS!

Le probabili formazioni

Lussemburgo Under 21 (3-5-2): Martin; Dzogovic, D’Anzico, Sinner; Latic, Ikene, Monteiro Lima, Monteiro de Oliveira, Schmit; Rupil, Hansen. Ct. Cardoni

Italia Under 21 (4-3-3): Carnesecchi; Cambiaso, Lovato, Okoli, Parisi; Ranocchia, Miretti, Rovella; Colombo, Pellegri, Vignato. Ct. Nicolato