Lecce Postal Calcio, dove vedere l'amichevole: orari diretta tv e streaming

4 Luglio 2022 - Enrico Gorgoglione

Martedì 5 luglio il Lecce scende in campo a Folgaria per la prima amichevole del ritiro estivo contro il Postal Calcio. I salentini resteranno in Trentino sino al 15 luglio.

Gioca a Superscudetto

Il mese di luglio è dedicato non solo al calciomercato, ma anche ai raduni e ai ritiri delle squadre di Serie A. La stagione 2022/2023, dunque, in un certo senso inizia proprio nel momento in cui i giocatori si ritrovano al Centro Sportivo, per poi partire generalmente in mete montane per il ritiro pre-campionato. Il Lecce di Marco Baroni, che ha vinto lo scorso campionato di Serie B, è stata una delle prime squadre a radunarsi a Lecce verso fine giugno. Dopo alcuni giorni in casa, il gruppo è partito il 1° luglio per Folgaria, sede del ritiro estivo 2022/2023.

SERIE A, RITIRI E RADUNI 2022: LE DATE E IL PROGRAMMA SQUADRA PER SQUADRA

Il programma dell’estate del Lecce

Gli uomini di Marco Baroni resteranno a Folgaria dal 1° al 15 luglio. In questi giorni, sono in programma delle doppie sessioni (mattina e pomeriggio), con momenti di svago e incontro con i tifosi presenti. Previste le seguenti tre amichevoli:

  • Martedì 5 luglio alle 17:00 – Lecce-Postal Calcio a Folgaria
  • Sabato 9 luglio alle 17:00 – Rovereto-Lecce a Rovereto
  • Mercoledì 13 luglio alle 17:30 – Bochum-Lecce a Bressanone

Dove vedere Lecce-Postal Calcio

L’amichevole di martedì 5  luglio alle ore 17:00 contro il Postal Calcio non sarà visibile né in chiaro né in pay-per-view. Pertanto, i tifosi salentini saranno costretti ad attendere contributi da parte della società quantomeno per vedere gli highlights della sfida.

AMICHEVOLI ESTIVE SERIE A, CALENDARIO E PARTITE DI TUTTE LE SQUADRE: DATE E ORARI

Gli obiettivi del Lecce

Da squadra neopromossa qual è, l’obiettivo principale della squadra di Marco Baroni è ottenere la salvezza. A tal proposito, il DS Pantaleo Corvino ha già regalato due rinforzi al tecnico come Frabotta per la fascia e Ceesay per l’attacco. Un reparto, quest’ultimo, che ha visto la partenza di Massimo Coda, capocannoniere della scorsa stagione in Serie B, che è rimasto in cadetteria passando al Genoa.

CONFERENCE LEAGUE, SQUADRE QUALIFICATE AI PLAYOFF E POSSIBILI AVVERSARIE DELLA FIORENTINA